assicurazione SAI

0
0

SALVE, CHIAMO DA RIMINI E VOLEVO UN SUO CONSIGLIO:
MIA FIGLIA DI 17 ANNI IN POSSESSO DEL BREVETTO J IN DATA 290911 DURANTE UNA
LEZIONE (CON IL SUO CAVALLO) TENUTA DA UN ISTRUTTORE FISE è CADUTA DOPODICHè
L’HO PORTATA IN PRONTO SOCCORSO E DOPO RX RACHIDE CERVICALE E TAC (DIAGNOSI:TRAUMA
CRANIO FACCIALE CON PICCOLE LESIONI DEL CAVO ORALE E TRAUMA INDIRETTO DEL
RACHIDE CERVICALE) GLI HANNO DATO UNA PROGNOSI DI 10 GIORNI PROLUNGATI DAL MIO
MEDICO DI 20+20.
ADESSO HO FATTO LA VISITA DA UN MEDICO LEGALE DELLA SAI (ASSICURAZIONE FISE) E
DOPO MIO SOLLECITO MI CHIAMANO A UN INCONTRO CON IL LIQUIDATORE, COSA MI
CONSIGLIA: DI ACCETTARE QUELLO CHE MI PROPONGONO OPPURE FARE OPPOSIZIONE TRAMITE
AVVOCATO.
GRAZIE PER LA RISPOSTA

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Salve Giorgio, avevo visto la sua mail, il fatto che non le abbia risposto prima non dipende dal canale prescelto (mail privata o sito), ma dal fatto che ero fuori studio e ho letto solo tramite cellulare.
Al di là di questo, prima di decidere se accettare o meno la proposta Sai, Le consiglio di far visitare Sua figlia da un Vostro medico legale di fiducia che le attribuirà una percentuale di invalidità permanente, temporanea etc..indiu sulla base delle valutazioni dei due medici legali si potrà aprire una transazione, non prima!
Una volta effettuato il confronto fra i due referti potrà valutare se conviente o meno la proposta della Compagnia.

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.