Assicurazione circolo

0
0

Buongiorno,
ho una bambina di 9 anni che monta a cavallo già da quasi 3 anni. A settembre dell’anno scorso abbiamo cambiato maneggio. Ora mi viene chiesto di pagare la quota associativa al circolo e mi viene presentata una carta che oltre a comprendere l’adesione allo stesso e aderire al regolamento, si dichiara espressamente di assumersi ogni responsabilità per eventuali danni o incidenti alla mia persona (inteso a me in quanto genitore del minore)derivanti dalla attività equestre e sollevando il circolo da ogni responsabilità,essendo a conoscenza che tale circolo rilascia tramite la Fise la patente che include la copertura assicurativa multirischi.
Ho chiesto il motivo di questa assunzione di mia responsabilità all’istruttrice nonchè titolare e mi ha risposto che la bambina è coperta dall’assicurazione della patente ludica della fise. Io non lo trovo giusto perchè in tutte le attività sportiva dei miei figli ho sempre visto e pagato un’assicurazione. Non trovo nemmeno giusto che un circolo equestre non paghi una propria assicurazione per i soci. Infatti nel maneggio che frequentavamo prima il titolare mi aveva sempre detto che la bimba era coperta da doppia assicurazione (quella del tesseramento e quella del circolo).
Chiedo a lei cosa ne pensa, e se è legalmente possibile.
La mia intenzione purtroppo per mia figlia, è quella di cambiare maneggio, perchè non trovo serio risparmiare su queste cose!

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
0
0

Il fatto che lei paghi la quota sociale ci sta!
La bambina deve essere in possesso di patente FISE regolarmente rinnovata anno per anno(autorizzazione a montare A nel caso).
Il discorso esonero responsabilità va specificato: è vero che insita al patentino vi è una copertura per infortuni al cavaliere e che il minorenne deve essere seguito da un istruttore qualificato.
La sua istruttrice dice: " la bambina è coperta dall’assicurazione della patente ludica della fise" = VERO!
Mi perdoni, ma non ho capito in cosa sussiste il suo dubbio: ulteriore copertura a carico del centro ippico?
Se vuole altre informazioni o uno studio più specifico, mi può contattare all’indirizzo

mail:
virginia.polidori@libero.it

e con un piccolo contributo possiamo dipanare eventuali dubbi e fare il punto sulla specifica situazione!

  • Devi essere loggato per poter scrivere un commento
Mostro 1 risultati
La tua risposta

Prego per rispondere.