EcoPlus
Forum

Parliamo di Dressage
Per saperne di piu su questa disciplina che affonda le sue radici nel Rinascimento Italiano
Nel forum sono presenti 24532 messaggi,
in questa stanza 915
   
OGGETTO Passo spagnolo
Autore bendicò
Data 02/01/2007 21:52:17
Discussione Complimenti alla Redazione!Peccato non averlo pensato prima!Qualcuno mi sa dire dove sbaglio con la mia meticcia frisone che da ferma al comando vocale e al tocco del frustino alza l`anteriore sia dx che sn splendidamente,accenna tre quattro passi così e si ferma?premetto che ha 30 mesi e l`ho domata a maggio.Doma dolce,mai una sgroppata.Dolcissima e attaccatissima a me!Grazie
Autore sea
Data 02/01/2007 21:58:19
Discussione Ciao Bendicò, non posso rispondere alla tua domanda perchè non ne sono davvero in grado ma te ne vorrei fare una io invece, in generale come ti trovi con questa meticcia frisone, paragonata ad altrerazze senti che è in grado di apprendere di più o di meno o dipende sempre e comunuque dal carattere e non dalla razza? per il dressage il frisone in generale pensi che sia troppo ``pesante``?
Autore Bendicò
Data 02/01/2007 22:48:17
Discussione Io ho anche un frisone importato direttamente dall`Olanda di linea barocca.Qualcuno li chiama addirittura carrozzieri(da carrozza) per distinguerli da quelli che appartengono all`altra linea,più leggera(dressage ed altro).Non è il padre della mia meticcia(madre maremmana-padre frisone che ricorda il mitico Golia).La ``piccola`` è nata da me il 2/4/2004 e le ho fatto l`imprinting alla Pat Parelli.Con questo credo di averti risposto.Ha voglia di imparare tutto,è dolcissima,mi segue dovunque...ah,dimenticavo,è alta 172 cm.Credo che per il dressage la razza frisone non sia proprio tanto pesante(ho visto certi immensi olandesi che facevano delle kur con la leggerezza di una libellula).Dipende,secondo il mio modesto parere,sempre da chi ci sta sopra programmare degli esercizi semplici,spettacolari,ma nel contempo fluidi così da farli sembrare leggeri e scorrevoli.
Autore sea
Data 05/01/2007 11:04:27
Discussione cosa significa ``linea barocca``?..ci sono più linee di frisone in base alla morfologia?..ad esempio un frisone meno tozzo e più slanciato di che linea fa parte? il frisone secondo te può essere un cavallo versatile, per un pochino di salto...un pochino di tiro leggero per i classici lavori di campagna e le semplici passeggiate?...si possono trovare facilmente? meglio incrociato o no?...scusami il terzo grado, e grazie!
Autore bendicò
Data 05/01/2007 14:15:57
Discussione x Sea:ultimamente gli allevatori olandesi dei soggetti più leggeri e un pò più insanguati.Visto il costo,personalmente,eviterei di usarli per lavori agricoli.Se vai a cercare il topic``frisone o murgesenella stanza club house,troverai le risposte alle tue domande in maniera esauriente.Ciao.
Autore sea
Data 14/01/2007 20:53:39
Discussione bendicò..ho cercato nei topic come mi hai detto ma ne vengono fuori solo tre, e in nessuno di questi ci sono le informazini che cercavo..potresti dirmi la pagina del topic a cui ti riferisci?..scusami...
Autore bendicò
Data 14/01/2007 21:29:42
Discussione ciao Sea,nessun problema.Vai nella stanza``Razze`` a pag.2 c`è un topic aperto da Mirko``Murgese o frisone occidentale``con 234 msg.Ti aiuterei con piacere,ma 234 msg per me da rileggere tutti sono un pò troppi.Cmq sono sempre a tua disposizione per altri chiarimenti,se posso.Ciao,a presto.
Autore sea
Data 16/01/2007 17:49:34
Discussione ciao bendicò, ho trovato e letto tutto, grazie! tu invece, che ne pensi del frisone?..linea moderna o linea barocca?...meglio frisone o meglio una razza italiana?
Autore bendicò
Data 16/01/2007 22:28:33
Discussione X Sea:Ho già risposto alla tua domanda nel mio msg del 02/01/2007.Per le razze italiane credo che i murgesi stiano andando molto bene nel dressage(vedi``Nero Luminoso).Se poi riesci a trovare il nr di dicembre de``Il mio cavallo``,sei fortunata.Lì puoi trovare,alle tue domande,risposte più esaustive e complete delle mie.Ciao a presto.
Autore Aly
Data 11/02/2007 15:30:41
Discussione bendicò, poi com`è finita col passo spagnolo? non è cha la tua amica pelosa si ferma perchè una o due volte dopo 3 passi le hai dato uno zuccherino?
Autore bendicò
Data 11/02/2007 19:18:55
Discussione Dai Aly,non sono così sprovveduto!Probabilmente sbaglierò in qualcosa che devo ancora capire,ma credo che,se pur lentamente,sto facendo progressi.Ti farò sapere.Ciao,a presto.
Autore Aly
Data 12/02/2007 10:55:46
Discussione ma dai!! non è essere sprovveduto! io per insegnare il piaffe la prima volta appena mi ha fatto due passi gli ho fatto una carezza.. ora dopo 3-4 passi si ferma per la carezza!!
comunque prova a farti aiutare da un amico che si metta di lato e dietro alla palosa, portando un frustino lungo dietro il posteriore della cavalla a circa 2 m dal sederone. Quando si ferma in teoria basta muoverlo o al massimo toccare il posteriore appena sopra il garretto. come un propulsore.
Autore Bendicò
Data 13/02/2007 00:05:55
Discussione Ti ringrazio per il tuo cortese interessamento e spero che continuerai a darmi consigli,ma vorrei che leggessi anche le spiegazioni che dà il pendolo nell`altro topic dedicato al passo spagnolo.Mettetevi d`accordo su dove si deve appoggiare il frustino.Per il piaffè mi farebbe piacere che mi spiegassi qualcosa,ma non vorrei mettere troppa carne al fuoco.Prima,forse, è meglio che consolidi un risultato e poi vada avanti o è possibile fare le due cose,magari in giorni differenti.Non rischio di confondere la``pelosa`` e rovinare tutto?Ciao,a presto
Autore il pendolo
Data 13/02/2007 08:13:05
Discussione xbendicò,magari ci fosse della carne sulla brace, cosi ci facciamo una bella mangiata!! io faccio con il frustino da dressage da terra al fianco del cavallo,per il fatto che sono sempre vicino al posteriore del cavallo,quando vedo che il cavallo mi dà un accenno di avanzamento la mia mano e pronta per una carezza , se invece tengo la frusta lunga quando e il momento di dare una carezza passa lattimo,per il semplice motivo che sei troppo lontano e per accarezarlo ci vai incontro e per lui sembra un rimprovero, come una sfida.poi per il fatto dove toccare il cavallo io preferisco toccarlo sulla groppa per il semplice motivo che tende ad abbasare il poseriore ed andare in avanti,cosi quando avrà inparato ad andare in avanti tu potrai farlo anche da sopra senza guardare dove stai toccando,così potrai usare anche le gambe per fagli alzare gli anteriori e memorizare il contenuto del passo spagnolo.---- per il fiaffe, io faccio in questo modo:io tengo due pilieri,metto il cavallo legato ai due venti tra questi pilieri, poi metto una persona davanti al cavallo cosi se cerca di avanzare il cavallo viene calmato ,io mi metto sempre di lato con un frustino da dresage e lo vado ha toccare in corona del posteriore .quando farà qualche saltello gli daremo una carezza aspetta qualche minuto e ricomincia.sempre con calma e carezza.------- col fatto che può andare in confusione può sucedere e sempre meglio consolidare una figura prima di passare ad un altra ,questo è il mio consiglio ,cioa raga.
Autore Ali
Data 13/02/2007 11:16:16
Discussione ah capito! ho letto l`altro post. Guarda, alla fine credo che ognuno abbia una tecnica. Io ti ho descritto una delle tecniche che usa un allevatore che io stimo molto in quanto a tecnica. Allora, quando insegnamo passo spagnolo siamo sempre in due. uno sta al all`altezza della spalla del cavallo. Lo tiene e con il frustino chiede l`elevazione degli arti anteriori. Quello che sta dietro chiede solo impulso. toccandolo più in basso il cavallo comunque si porta in avanti mettendo sotto il posteriore, in più sarò portato a piaffare di posteriore nel caso si voglia insegnarlo. anche al passo spagnolo i posteriore deve avere un buon movimento. toccandolo in basso poi il cavallo non può sapere quando la frusta lo toccherà in quanto la persona che sta dietro muove solo impercettibilmente il polso, non muove il braccio in alto, come per colpire in alto. se il cavallo dovesse accorgersi che ogni volta che uno alza il braccio è perchè arriva la frusta, allora potrebbe prendere quel movimento per regola e spaventarsi. poi guarda, ogni cavallo è un mondo a parte. è lui che ti dice se una cosa va bene o no. Non c`è un metodo preciso. c`è il cavallo che non ne vuole sapere della frusta e calcia ogni 3 per tre. c`è quello che si blocca, quello che scappa, c`è quello che impara meglio se è montato, quello che impara meglio da terra.. ogni volta che iniziamo a lavorare con un cavallo l`addestratore mi dice cosa fare a seconda di come si comporta il cavallo. per il PIAFFE. anche qui usiamo un altro metodo per insegnarlo al cavallo. Non lo leghiamo perchè un puledrone che si trova legato al 90% delle volte si spaventa e non ascolta più perchè tenta di scappare. Lo insegmamo da terra, in pista. Chiedendo prima un trotto bello energico in avanti. Poi tenendolo sempre di più, portandolo a alzare i posteriori agento con un frustino sulle corone e con la frusta lunga dietro in caso volesse indietreggiare. ci vuole una pazienza infinita perchè comunque può essere che capisca subito oppure che calci che si difenda e quindi bisogna sempre cercare di farlo sentire a suo agio. ogni difesa è un passo indietro nella doma. anche solo un alzata di un arto fatta in modo giusto è uno mega passo avanti. procedendo per gradi si arriva a farlo trottare sul posto e allora miglioriamo la tecnica legandolo ai due venti, ma solo dopo che ha già capito cosa vogliamo da lui. a volte si impiegano mesi e mesi e a volte si lascia perdere perchè è il cavallo che ci fa capire se è portato ad apprendere quell`esercizio oppure no. Vale per il passo spagnolo, piaffe e quant`altro l`alta scuola insegna. è un lavoro da esperti. per quanto possa imparare aiutando questa persona, non mi metterei mai a insegnarlo da sola a un cavallo. rischierei di fare danni.
Autore il pendolo
Data 13/02/2007 13:23:09
Discussione x aly ciao, penso che il tuo metodo non sia sbagliato,lo condivido.ciao
Autore Bendicò
Data 13/02/2007 13:50:29
Discussione Grazie a tutt`e due.Ci provero` e vi raccontero`.Ciao
Autore Raul
Data 15/02/2010 23:30:57
Discussione come si insegna il passo spagolo e il piaffe?aiutatemi
Autore YdrWbMaQFW
Data 18/02/2014 07:35:08
Discussione Stilige bilder! Det er gf8y e5 leke seg med inertif8r pe5 kjf8kkenet, hos oss har jo det blitt et skikkelig koselig rom etter at vi fikk opp tapeten!Ne5 ble jeg spent pe5 hva du skal hente! ;)Ha en fin dag! Klemmer!
Autore sXdemMdxu
Data 18/02/2014 14:38:18
Discussione Er det sf8stra di?c5 det er ikke se5e5e5 veldi gf8y e5 flytte, har fytltet 7 ganger pe5 8 e5r og ff8ler det blir lenge til neste gang! Men gleder meg til e5 se mer av huset ;)God helgeklem tilbake!
Autore SI1d2bE08f
Data 19/02/2014 02:44:17
Discussione Se5 herlig bidelr.Skjf8nner godt du me5tte lure deg inn for e5 ta bidelr, synd at noe se5 spennende og fasinerende skal ligge der helt uten besf8k.Jeg hadde ogse5 kommet til e5 se for meg hvordan det kanskje har ve6rt der ff8r, perfekt for Isfolket som du sier.Beklager sjeldne besf8k her pe5 den flotte bloggen din ne5, men har ve6rt ute av bloggemodus. He5per pe5 e5 komme sterkere tilbake.Fin sommerkveld til deg!- AC http://khewlbibxx.com [url=http://ssdlcqnmmz.com]ssdlcqnmmz[/url] [link=http://xrugfhs.com]xrugfhs[/link]
Autore VYAqwba0
Data 19/02/2014 11:08:33
Discussione Det er jo bare trist at noe se5 vakkert ste5r urkbut og bare for spesielt utvalgte e5 se.. Bra du har sneket deg til noen bilder - vakkert!Klem
Autore kDhYn1yrKD
Data 19/02/2014 19:48:36
Discussione c5h, der har jeg ve6rt med pappa pe5 jobb. Virkelig fint! Hvis du starter Ann Meretes briseupsllrvyce med den lokasjonen se5 skal jeg gifte meg igjen :) http://iitykjtu.com [url=http://mmiujk.com]mmiujk[/url] [link=http://uuhhsrwupq.com]uuhhsrwupq[/link]
Equigomma NonsoloCavallo Cover Technology Horse Point Luce EcoPlus Zooriz Gianni Guidolin Bianchi carrozze Sartore Pierluigi & C. Oli essenziali