Nord Piave

Una fantastica trottata!

30 Marzo, per molti attacchi è stato l´appuntamento d´apertura della stagione 2014. Una fantastica trottata in carrozza lungo gli argini del Po. Ben 37 attacchi con una presenza di oltre 150 persone, fra driver, groom, passeggeri con condizioni meteorologiche perfette!

trottata-lungo-il-po-1.jpg trottata-lungo-il-po-2.jpg trottata-lungo-il-po-3.jpg

Un evento che da tempo il Gruppo italiano Attacchi e la Pro Loco di Mezzana Bigli stavano organizzando. Tutto era stato preparato con cura: i soci GIA della zona, Pierino Valfredi, Giovanni ed Emanuela Vitale, Roberto Franchini e Giuliana Berti si sono impegnati al massimo.

Veterinaio, maniscalco, Protezione Civile al seguito a garantire la sicurezza e tutti i volontari della ProLoco a gestire un efficiente servizio di ristoro (colazione e pranzo) per i partecipanti.

E’ stato sorprendente il numero di arrivi da ben 4 regioni, Lombardia, Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna: dalle 8.30 fino alle 9.45 un arrivo continuo di mezzi, di cavalli, di appassionati che non volevano perdersi l’evento (37 equipaggi e oltre 150 persone).

Un ringraziamento va a Federico e Nicola Radice Fossati che hanno messo a disposizione gli spazi della loro Cascina sia per il parcheggio dei mezzi, che per il pranzo all’aperto.

Singoli, pariglie, tiri a quattro pronti e scalpitanti; driver giovanissimi e driver già di lunga esperienza, neofiti degli attacchi… insomma tanti, tanti soci ed appassionati ieri hanno passato insieme davvero una bella giornata!

Alle 10 e un quarto una interminabile fila di carrozze si muoveva lungo un percorso incantevole. Strade sterrate lungo gli argini, radure erbose, sentieri nei pressi della riva fra la vegetazione del fiume, che scorreva tranquillo e brillante.

Solo il rumore degli zoccoli dei cavalli e, sullo sfondo, filari di pioppeti ordinati illuminati dal sole, campi lavorati, cascinali adagiati nel mezzo della campagna pavese e, per i più attenti, qualche barca in secca sulla riva o, una coppia di svassi sul pelo dell’acqua.

Andatura frizzante ed arrivo alla Azienda Bellaria, a cui va il ringraziamento di tutti, dove ci viene offerto un delizioso aperitivo e, di nuovo, verso il punto di partenza da altro percorso.
Arrivo secondo programma, puntuali, all’una, per un pranzo a base di riso e porchetta e dolci tipici prodotti dal Panificio Di Buduo.
 

 

Tavolate vivaci, risate, progetti per la stagione, i ringraziamenti del Gruppo Italiano Attacchi alla Pro Loco di Mezzana Bigli, alla Protezione Civile, agli sponsor dell’iniziativa, in particolare l'ABELA srl,e a tutti gli intervenuti e poi, con calma, il rientro.

Redazione
Fonte: www.gruppoitalianoattacchi.it

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...