Ecoplus

Eleganti carrozze sfilano per le vie di Imperia

In occasione del 90esimo anniversario della costituzione della città una ammiratissima sfilata organizzata dal Gruppo Italiano Attacchi ha stupito organizzatori, cittadini, turisti tra applausi e flash di fotografi.

imp2.JPG
Nelle strette vie del centro Citta nella zona di Oneglia. Di spalle lo splendido Break di Fiorenzo Erri e più aventi la carrozza di Franco Manfredi. Imp1.JPG
la Sfilata si dirige verso il lungomare di Imperia P6160245.JPG
Le carrozze arrivano in Piazza Dante al pomeriggio per la premiazione imp3(2).JPG
In Piazza dante il Break di Francesco Tosi

 Una ammiratissima ed applaudita sfilata ha attraversato Domenica scorsa le vie di Imperia per la  Festa di San Giovanni.

 

L’occasione era importante, poichè quest'anno si trattava anche di celebrare il 90esimo anniversario dalla nascita della città, che si è costituita nel 1923 con Regio Decreto di Vittorio Emanuele III.

 

Le undici preesistenti borgate (Porto Maurizio e Oneglia sono le principali, seguite da Borgo Sant'Agata, Caramagna Ligure, Castelvecchio di Santa Maria Maggiore, Costa d'Oneglia, Poggi, Torrazza, Moltedo, Motegrazie, Piani) si unirono a formare l'attuale città di Imperia.

 

Undici splendidi attacchi in rappresentanza degli undici Comuni, e, a detta degli Organizzatori Locali, mai tanto eleganti e pregiati se ne erano visti in Liguria,  presentati dal Gruppo Italiano Attacchi e richiesti dal Comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi, sono riusciti a stupire tutti: i cittadini, gli organizzatori, i turisti.

 

 

Giunti addirittura il sabato o la mattina presto della domenica da varie province della Lombardia e del Piemonte e della Liguria, alle 10.00 impeccabili erano pronti per la prima lunga sfilata di oltre una decina di Kilometri che da Oneglia ha portato le carrozze a Porto Maurizio con ritorno ad Oneglia  percorrendo il lungo mare.

 

Un tragitto suggestivo ed anche impegnativo per i driver ed i cavalli che hanno percorso in modo ordinato e perfetto le vie non sempre ampie, tipiche delle città liguri.

 

Al pomeriggio un’altra sfilata per la presentazione degli attacchi e la consegna della Pergamena di partecipazione, alla presenza del Presidente del Comitato Comm. Sergio Lanteri e del Presidente del Gruppo Italiano Attacchi in Piazza Dante davanti a tantissime persone. Esperto speaker Renato Bruzzone.

 

All'affollatissima piazza si sono presentati cavalli toelettati, finimenti lucenti e carrozze eleganti valorizzate tutte da equipaggi perfettamente abbigliati che comprendevano anche i rappresentanti dei vari quartieri, in abiti anni 20 proprio per ricordare il periodo della nascita della citta.

 

Il GIA ringrazia per la partecipazione  Lara Ambrosetti, Roberto e Santino Bergaglio, Fiorenzo Erri, Davide Maggi, Adamo Martin, Franco Manfredi, Corrado Prefumo, Francesco Carpi, Giovanni e Francesco Tosi, Giuseppe Ravanelli, Donato Ruggieri e tutte le persone che li hanno affiancati durante questa manifestazione.

Ringraziamo anche per la collaborazione e la preziosa presenza Renato Bruzzone, Giampiero Maiano, Elena Serrati.

 

Per la fotogallery clicca qui

 

 

Emanuela Brumana
Fonte: www.gruppoitalianoattacchi.it

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...