Nord Piave
Una Sfilata Regale alla Reggia di Venaria a Torino

Una Sfilata Regale alla Reggia di Venaria a Torino

Nonostante questo piovoso autunno, che ha bagnato la Cerimonia di Premiazione, la Grande Sfilata alla Reggia di Venaria organizzata dal GIA è stata un successo di pubblico, di organizzazione e di partecipazione.

DSC_0105.JPG DSC_0069.JPG DSC_0169.JPG DSC_2624a.jpg

 

Un successo di pubblico, (ben oltre i 5000 biglietti per l’ingresso alla Reggia per assistere alla sfilata), un successo di organizzazione, con un nutrito gruppo di Soci, le Giacche Verdi capitanate da Adriano Bernini e il personale della Reggia impegnati a far funzionare ogni momento della giornata e un successo di partecipazione (30 attacchi di grande qualità in sfilata) con i Soci provenienti da varie province del Veneto, della Lombardia e del Piemonte, incuranti delle previsioni non favorevoli.

 

In sfilata legni di Cesare Sala, Alfonsi Locati & Torretta, Macchi, Flandrau NY, Martini di Genova, solo per citare alcuni nomi di famosissime ditte costruttrici.

 

 Attacchi singoli, pariglie, Tiri a 4, Tandem e uno spettacolare attacco “della regina”, cioè sei cavalli attaccati a la Daumont: impeccabili livree e 2 cavalieri a lato d’accompagnamento presentati da Pasquale Beretta. A cassetta di un attacco tanto pregiato in veste di cocchiere la graziosa Marzia Brevi.

 

E il contesto era adeguato a tante meraviglie, che hanno stupito i visitatori, che hanno fatto lunghe file alle biglietterie, tanto che la sfilata ha dovuto partire con 20 minuti di ritardo per dar modo a tutti di entrare.

 

Presenti molti giornalisti di testate importanti a partire da la Stampa di Torino, fotografi e televisioni.

Oltre agli applausi, i ringraziamenti ed i complimenti dalla Direzione della Reggia di Venaria, che estendiamo a tutti i Soci che, con la loro presenza, hanno contribuito a dare ulteriore riconoscimento e visibilità al Gruppo Italiano Attacchi

.

Il GIA ringrazia tutto il personale della Reggia di Venaria ed in particolare il Presidente, Fabrizio Del Noce, il Direttore, Alberto Vanelli, la Responsabile stampa Carla Testore, e ringrazia per la serietà, la professionalità e la passione per questo sport che una volta in più hanno dimostrato: Oscar Allegri Renacco, Lara Ambrosetti, Mattia Anselmo, Renato Bruzzone, Marco Caprioli, Melchiorre Cassotti Camillo Cusaro, Giuseppe Cuomo, Fiorenzo Erri, Maurizio e Giovanbattista Foco, Giovanni Fornoni, Alessandro Formia,Edgardo Goldoni,Marco Gentile, Simone Gabrieli, Gianni Gianotti, Domenico Moia, Maria Massetto, Sergio Mozzo, Davide Maggi, Valeria Nicolotti, Paolo Oberto, Paola Pedrazzini, Fabio Perla, Giuseppe Ravanelli, Renato Salmoiraghi, Francesco Tosi, Giuseppe Vitanza, Domenico Francesca Domenico Villa Villa e Pasquale Beretta.

 

E ringrazia inoltre Rosa Monti, Giovanni Vitale, Leonetto Strambi, Fabio Erri, Elena Zanini, Massimo Sardo in qualità di reporter e fotografi ufficiali.

 

Solo un arrivederci a questo contesto regale che nel 2014 ospiterà il Gruppo Italiano Attacchi per altre manifestazioni.

 

Per la fotogallery clicca qui

Emanuela Brumana
Fonte: www.gruppoitalianoattacchi.it

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...