EcoPlus

L'Aquila: VVF salvano un cavallo caduto accidentalmente in un fiume gelido

Cavallo in iportemia dopo essere scivolato accidentalmente nelle acque gelide del fiume Tirino

_2017/fiume.jpg
A causa del terreno reso scivoloso dal fango, un cavallo è precipitato nelle acque gelide del fiume Tirino.
 
E' successo il 26 novembre tra le località Bussi e Capestrano, in provincia dell'Aquila.
 
Dopo oltre 2 ore di intervento in notturna è stato salvato dai vigili del fuoco fluviali e ordinari di Pescara a bordo di un gommone, in uno stato di ipotermia.

Perchè l'allarme è stato lanciato solo nel tardo pomeriggio, dopo le 17, dal proprietario stesso del cavallo.
 
Sono ultimamente all'ordine del giorno le storie di cavalli salvati sulla neve, nei fiumi, al cimitero o in un'area abbandonati a se stessi.
Vittime della ferocia metereologica ma, purtroppo a volte, anche umana.

Eleonora Origgi
Fonte: redazione

Commenti

CRONACA: leggi anche...