Nord Piave

L'Anam a cavallo del 2013-2014

L'Anam desidera chiudere l'anno appena passato facendo gli auguri agli allevatori di cavalli, maremmani e non, e a tutti gli addetti del settore

anam.jpg

L’Anam desidera chiudere l’anno che è appena passato facendo gli auguri non solo agli allevatori di cavalli, maremmani e non, ma a tutti gli addetti del settore, i quali, in quasi tutti i comparti, hanno sofferto questo periodo di crisi. Per questo le attività dell’Associazione Nazionale Allevatori del Cavallo Maremmano sono dirette in più direzioni: l’Anam in proposito ricorda le prossime partecipazioni dell’Associazione a Fieragricola di Verona (6-9 febbraio) e alla Fiera Agricola Zootecnica di Montichiari, Brescia, dal 14 al 16 febbraio 2014.

 

Come di consueto, saranno occasioni per essere più vicini agli allevatori del Nord, presentare i loro soggetti e farli conoscere ad un pubblico meno informato sui pregi del maremmano. Infine, l’Anam ricorda in sintesi la conclusione del progetto “Prove di valutazione genetica in stazione ed attività formativa riguardanti la monta tradizionale del cavallo maremmano ”, con la consulenza scientifica della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Perugia (Progetto C Por Fse 07/13 Asse 2 Ob. E 5).

 

Gli incontri avuti nelle strutture Anam del Pratino, Tuscania, hanno visto un’ampia ed interessata partecipazione di pubblico, composto sia da persone semplicemente amanti dei cavalli, sia da lavoratori impegnati a vario titolo in questo settore. Per tutti – conclude l’Anam - si è trattato dell’occasione di approfondire argomenti specifici o di aprirsi verso nuove curiosità e prospettive (nella foto, un’immagine della partecipazione Anam alla scorsa edizione della Fiera di Montichiari ).

Redazione
Fonte: http://www.aia.it

Commenti

EVENTI: leggi anche...