Cover Technology

La Principessa Haya chiude ufficialmente gli Alltech FEI World Equestrian Games 2014 in Normandia.

Edizione al di là di ogni aspettativa.

principessa-haya(1).jpg
La Presidente FEI: SAR la Principessa Haya

La Presidente FEI SAR la Principessa Haya ha ufficialmente chiuso gli Alltech FEI World Equestrian Games 2014 in Normandia, tenuti presso il D’Ornano Stadium, che hanno portato a termine due settimane incredibili all'insegna dello sport equestre.

 

La settima edizione del FEI World Equestrian Games ha battuto i record delle edizioni precedenti, con 74 nazioni partecipanti: si è registrato un incremento del 25% sugli ultimi giochi nel 2010.

 

Circa 570.000 persone accorse per vedere i Giochi, più di 230.000 persone hanno visitato ilGames Village, e circa 50.000 hanno partecipato all'Alltech Music Festival notturno.

 

ll FEI inoltre ha tenuto per la prima voltta nella storia il  FEI Observers Programme; c'è stata inoltre una massiccia copertura da parte di tutte le piattaforme dei social media. Con un messaggio commovente la principessa Haya ha offerto il ringraziamento alla Francia per aver ospitato gli WEG2014.

 

"Questa è l'ultima volta che starò davanti agli World Equestrian Games in qualità di Presidente della FEI," ha detto la Principessa Haya. "E' un momento estremamente toccante della mia vita, e lascerò questo stadio stasera veramente riconoscente per aver dato allo sport che amo. Grazie alla Normandia e alla Francia. E' Proprio vero che la Repubblica francese è stata fondata sulla Liberté, Egalité, Fraternité".

Redazione
Fonte: www.fei.org

Commenti

EVENTI: leggi anche...