EcoPlus

KOOS DE RONDE IL NUOVO RE DELLA FEI WORLD CUP ™ DRIVING

E' volato l'olandese Koos de Ronde nella finale della FEI World Cup™ Driving 2012/2013 di Bordeaux (FRA), interrompendo il dominio dell'australiano Boyd Exell, che ha concluso al secondo posto, davanti all'altro olandese IJsbrand Chardon.

attacchi_9.jpg

Su un percorso impegnativo e veloce la finale di Sabato notte è stata molto emozionante e la suspense è durata fino alla fine.
Fuori gioco IJsbrand Chardon nel barrage finale per i troppi secondi accumulati in precedenza, il ciclo vincente si è poi trasformato in una battaglia estremamente stretta tra Koos de Ronde e Boyd Exell.


La tensione in campo è cresciuta a dismisura e l'atmosfera ha raggiunto un incredibile livello di eccitazione, Koos de Ronde è stato completamente concentrato e applicato la stessa tattica del primo turno riuscendo di nuovo a prevalere su Exell.


Le sue performance sono state viste senza fiato da migliaia di appassionati e il sollievo è stato enorme quando ha tagliato il traguardo con due secondi meno di Exell, vincendo per la prima volta il Titolo di Campione della FEI World CupDriving. Da ammirare anche tutti gli altri cinque Driver, a partire da IJsbrand Chardon, terzo e, a seguire, nell’ordine,  l’ungherese József Dobrovitz, l’altro olandese Theo Timmerman (NED), il francese (Wild Card) Thibault Coudry (FRA) e lo svedese Tomas Eriksson, tutti grandi campioni anche solo per il fatto di essere arrivati alla Finale di Bordeaux della FEI World Cup Driving 2012/2013. ( foto di Rinaldo de Craen/FEI).

 


Di seguito i punteggi della Finale di Bordeaux (FRA) del 9 febbraio 2013:
1. Koos de Ronde (NED) 244,26
2. Boyd Exell (AUS) 246,54
3. IJsbrand Chardon (NED) 284,27
4. József Dobrovitz (HUN) 135,34
5. Theo Timmerman (NED) 148,78
6. Thibault Coudry (FRA) 155,50
7. Tomas Eriksson (SWE) 168,46

Gruppo Italiano Attacchi
Fonte: redazione

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...