Cover Technology

Imperdibile l'appuntamento con il magico Carnevale di Ivrea

Ad Ivrea con le tradizionali Manifestazioni e con la Presentazione dei Carri da Getto in Piazza di Città entra nel vivo il Carnevale. Storia, cultura, passione per gli attacchi...

carnevale-ivrea.jpg carnevale-ivrea-1.jpg

“Lo Storico Carnevale di Ivrea è un evento unico, riconosciuto come  manifestazione italiana di rilevanza internazionale, come da comunicazione della Presidenza del  Consiglio dei Ministri  del 27.09.1956 (foglio n. 02999/894 di prot.), un “sogno” che si manifesta ogni anno portando nelle vie e nelle piazze della città di Ivrea storia, tradizione, spettacolo, emozioni e grandi ideali.

 

In questo evento storia e leggenda si intrecciano per dar vita ad una sequenza spettacolare che travalica e fonde i secoli.
Lo spirito dello Storico Carnevale vive nella rievocazione di un episodio di affrancamento dalla tirannide, che si fa risalire al medioevo: un barone che affamava la Città venne scacciato grazie alla ribellione della bella Mugnaia che non volle sottostare allo jus prime noctis....”

 

Il Carnevale di Ivrea si è già aperto sabato 15 con la Presentazione degli Abbà (piccoli Priori delle Parrocchie cittadine) e  domenica 16 con l’ Uscita dei Pifferi e dei Tamburi e con la Marcia di Apertura del Carnevale nelle vie del centro cittadino.

 

Oltre alla ricostruzione storica, però, il Carnevale è un evento importante per gli attacchi.

 

In piazza la Presentazione dei Carri da getto, che sono guidati da Driver esperti, si presentano attaccati a pariglie e quadriglie vestite con splendide e tradizionali bardature ed ogni anno. I carri sono caratterizzati da ornamenti, decorazioni, che esprimono la creatività dei vari rioni.

 

I carri sono sottoposti a tre tipi di valutazione e alla fine del Carnevale vengono premiati i vincitori della Categoria Pariglie e della Categoria Quadriglie. 

 

La valutazione popolare avviene per sms e vale per il 33%; a questa si aggiunge la valutazione della Giuria di Esperti, che valuta finimenti, cavalli e guida proprio Nella Domenica di presentazione dei Carri e vale per il 33%, infine i Giudici di Piazza, il cui giudizio copre l’ultimo 33%, valutano lealtà e rispetto delle regole durante la Battaglia delle Arance, dove è vietato severamente colpire i cavalli o i guidatori.

 

 Il Martedì Grasso alla fine della battaglia, hanno luogo le premiazioni.

 

Gli ultimi giorni del Carnevale sono uno spettacolo incredibile e molti accorrono anche dall’estero per vivere i momenti della Battaglia delle Arance. Aranceri e Squadre di Lanciatori si fronteggiano nelle varie piazze di Ivrea e la città rivive il suo sogno…

 

Ivrea ci aspetta per questo magico appuntamento, che ritorna ogni anno sempre avvincente, affascinante e unico.

 

Redazione
Fonte: www.gruppoitalianoattacchi.it

Commenti

EVENTI: leggi anche...