Equidomus

CONCORSO INTERNAZIONALE DI LISSAGO: IN CAMPO IL MEGLIO DELLA TRADIZIONE ITALIANA

L'evento organizzato dal Gruppo Italiano Attacchi presso il Mustonate Equestrian Center ha visto in campo 33 concorrenti italiani e stranieri e un folto pubblico ad ammirare gli attacchi in gara.

lissago.JPG DSCN7532.JPG lissago3(1).JPG DSC_0002.JPG

Una splendida giornata di sole ha allietato il Concorso Internazionale di Attacchi di Tradizione di Domenica 7 Ottobre, svoltosi nel “Mustonate Equestrian Center” di Lissago (VA).

 

La stupenda cornice delle colline affacciate sul lago di Varese su cui sorge il Borgo di Mustonate, la presenza di attacchi di qualità e di un folto pubblico ha  fatto di questo appuntamento sicuramente il più importante finora organizzato in Italia.


Il Gruppo Italiano Attacchi, organizzatore dell’evento, ha impegnato decine di addetti nella gestione dei Parcheggi, nel controllo dei “Passaggi Obbligati” e del “Percorso di Campagna”, nel “Campo della Maneggevolezza” e, infine, nelle Premiazione, e ciò si è rivelato determinante per il successo della Manifestazione.


Da rilevare la consolidata disponibilità delle “Distillerie Rossi d’Angera”, che, con il 4° “Trofeo Rossi d’Angera” hanno, come sempre, generosamente fornito i propri prodotti per le premiazioni del Concorso.


Quattro Giudici, tre dei quali stranieri, il Presidente Christian Mettler, Erhard Schneider dalla Svizzera, Reinhold Trapp dalla Francia, e l’italiano Giuseppe del Grande, hanno condotto la gara con alta professionalità e correttamente applicato il Regolamento per il Concorsi di Tradizione della “Association Internazionale Attelage de Tradition” (A.I.A.T. ).

 

Sempre più si conferma (siamo alla 2° edizione), che l’Internazionale di Inizio Ottobre in Italia si inserisce con merito nel Calendario internazionale dei Concorsi di Tradizione, e già si pensa alla edizione del prossimo anno.

 

Il Comitato Organizzatore ha registrato l’apprezzamento dei Concorrenti stranieri presenti Domenica scorsa, che già si sono prenotati per il prossimo anno.

 

Al termine delle Prove in Campo, le Classifiche Finali hanno visto ai primi posti, nelle varie Categorie i seguenti Concorrenti:

 

CATEGORIA CAVALLI DA TIRO:      1°PATRICK LAMADIEU (FRA),
                                                         2°MARCO CAPRIOLI (ITA)


CATEGORIA  PONY PARIGLIE:        1°GIOVANNI PIETRO PRESTI (ITA),

                                                         2°  STEFANO PASCHERA (ITA)


CATEGORIA SINGOLI :                    1° HEINER STAUB (CH),

                                                         2° CAMILLO CUSARO (ITA),

                                                         3° IVO FIBIOLI (CH)

 


CATEGORIA PARIGLIE:                   1° BRUNO COTIC (ITA),

                                                        2°CARLO MASCHERONI (ITA),

                                                        3° VIVIANA MATTEJA (ITA)
 

CATEGORIA TIRI A 4:                    1° GIUSEPPE RAVANELLI (ITA),      
                                                       2°  LORIS DORTU'   (ITA),

                                                       3° FRANCESCO MATTAVELLI (ITA)

 

Il Concorso è stata anche la occasione per proclamare e premiare i Concorrenti Soci G.I.A., che, nel corso dell’anno 2012, hanno avuto i migliori risultati nei Concorsi di Tradizione.
 

Sono risultati migliori i seguenti Soci:
 

CATEGORIA SINGOLI                 FIORENZO ERRI
CATEGORIA PARIGLIE                BRUNO COTIC
CATEGORIA TIRI A 4                  GIUSEPPE RAVANELLI

 

A loro sono andata le Coppe del Trofeo oltre i calorosi applausi del folto pubblico presente.

 

Per il video clicca qui

 

Per la fotogallery clicca qui

 

Gruppo Italiano Attacchi
Fonte: www.gruppoitalianoattacchi.it

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...