Nord Piave

Il Cardinale Sepe al gala nazionale dei Gentlemen del trotto in favore di Unitalsi.

I Gentlemen Drivers del trotto si sono ritrovati a Napoli nella splendida cornice del circolo Tennis Club di viale Dohrn in occasione del 33esimo Incontro Nazionale, alla vigilia del gran premio Federnat.

cardinaleok.jpg

Un cocktail di benvenuto servito in piscina, sulle note intonate dalla vocalist Imma Allozzi, ha preceduto la consegna delle premiazioni sportive - presentata dal giornalista Luigi Migliaccio - ai migliori della categoria 2013 e quella dei riconoscimenti istituzionali ‘Amici dell’Ippica’ e ‘Socio d’Onore’ 2014.

 

Il premio internazionale "Amici dell'Ippica 2014", assegnato dal 1982 ad eccellenze del mondo istituzionale e culturale che si sono distinti per eleganza ed equilibrio (Alberto Sordi, Carla Fracci, Andrea Bocelli sono alcuni dei precedenti premiati), è stato ritirato dal cardinale di Napoli Crescenzio Sepe mentre il premio "Socio d'Onore 2014" è andato a Cesare Attolini, ritirato dal figlio Giuseppe, 'brand' sartoriale di eccellenza di casa nostra riconosciuto a livello internazionale e premiato per ‘aver vestito il film premio Oscar La Grande Bellezza', a Monia Aliberti assessore alla comunicazione, promozione della città e made in naples del Comune di Napoli e a Pier Luigi D’Angelo presidente del cda Ippodromi Partenopei.

 

Un assegno di cinquemila euro, devoluto dalla Federazione Nazionale Amatori Trotto, è stato poi consegnato dal Cardinale Sepe (nella foto di Gennaro Giorgio) nelle mani del presidente Unitalsi Napoli Renato Carraturo e di Annantonia Cappelli Ciotola, a sostegno delle attività svolte dall’organizzazione capofila nel trasporto degli ammalati a Lourdes con il treno bianco.

 

I trofei sportivi ai migliori Gentlemen Drivers 2013 sono andati a Michele Bechis (Trofeo delle Regioni), Luigi Colombino (Premio Targa d'Oro), Lorenzo Alessi (Campione d’Italia e Frustino d'Oro), Antonio Simioli (Frustino d'argento) e Mauro Biasuzzi (Campionato Europeo).

 

Alla serata è intervenuto un parterre di ospiti d’eccezione, ricevuti dal presidente Cesare Meli e dai componenti del cda della Ippodromi Partenopei (Pier Luigi, Marco e Luca D’Angelo, Aldo Migliaccio, Michele Giugliano, Massimo Torchia), tra gli altri c'erano: Andrea Masella, Alessandro Andreoni e Paolo Borin vicepresidenti Federnat, i gentlemen drivers Camillo Alfano e Carlo De Cesaris, il cronista Salvio Cervone, il portavoce del cardinale Sepe Enzo Piscopo, il comandante interregionale dei Carabinieri Franco Mottola, Annantonia e Pino Ciotola, Concetto Mazzarella proprietario dell’Ippodromo di Siracusa, il presidente di Unitalsi Napoli Renato Carraturo, il presidente dei proprietari di trotto Francesco Gragnaniello, l’allevatore Jacopo Brischetto (Il Grifone).

Redazione
Fonte: Lorena Sivo
Ippodromi Partenopei srl

Commenti

EVENTI: leggi anche...