EcoPlus

Estate: tempo di competizioni!

Davvero tante le competizioni equestri disputate lo scorso fine settimana in Emilia Romagna. Mentre a Le Siepi di Cervia si eleggevano i nuovi campioni regionali di salto ostacoli e ludico, La Cittadella di Parma ospitava i Campionati Italiani di Attacchi e alle Ganzole di Bologna si disputava la seconda tappa del Trofeo Scuole di equitazione di campagna.

team-emiliano-bronzo.jpg
La squadra emiliana bronzo nella Coppa delle Regioni dei Campionati Italiani attacchi

Gli appassionati di attacchi non hanno mancato l’appuntamento con i Campionati Assoluti di specialità, per la prima volta disputati a La Cittadella di Parma. E in tanti, anche grazie al clima finalmente mite, sono accorsi per applaudire i nuovi campioni italiani. Primo fra tutti l’altoatesino bronzo ai Mondiali Pony di Lipica nel 2011, Johann Weitlaner, che ha conquistato il titolo nelle pariglie II°. Nel singolo II° invece si è imposto Cristiano Cividini, il guidatore lombardo che nel 2010 ha fatto sognare l’Italia grazie alla medaglia di bronzo conquistata ai Mondiali di Roma.

 

Buone notizie per l’Emilia Romagna che porta a casa un oro nei brevetti singoli, grazie a Mihail Poclit del circolo ippico Cinghio di Parma, e una medaglia di bronzo, dietro a Lombardia e Veneto, nella Coppa delle Regioni. La squadra emiliana era composta da Mihail Poclit (18 punti), Cecilia Zucchelli (12 punti), Pierre Arnaud (6 punti), Corrado Cotti (4 punti), Federico Mora, Chiara Vincenzi, Ivano Cavina e Martina Bandini.

 

Sui campi de Le Siepi di Cervia anche le discipline del salto ostacoli e del ludico hanno eletto i loro campioni, in questo caso regionali. Ad aggiudicarsi il titolo nell’Assoluto young rider/senior è stato Aldo Intagliata in sella a Colmena. Il cavaliere di origine siciliana che monta presso la Società Cooperativa Casigalb di Modena si è lasciato alle spalle Marco Vitali, secondo, e Mirco Casadei, terzo.

 

Nell’assoluto junior ha brillato l’amazzone ferrarese Elena Poletti, medaglia d’oro in sella a Falteo, Alle spalle della giovane atleta del circolo ippico Il Panaro di Modena si è classificato secondo Nicolo Bonacini, mentre la terza piazza è stata appannaggio di Virginia Calzari. Nelle categorie del ludico in grande evidenza il Mugnano di Modena, la Rondinella di Imola, il Pradazzo di Bologna e Lo Stradello di Reggio Emilia. Gli atleti sono stati premiati dal presidente Fise regionale Pamela Meier.

 

Infine, presso gli impianti del circolo ippico Valganzole di Bologna, la seconda tappa del Trofeo Scuole di equitazione di campagna ha confermato l’ottimo stato di forma di Annalisa Marchetti, giovane amazzone di Serramazzoni (Mo), che si è imposta nella prova di lavoro in piano salendo sul gradino più alto del podio. La tredicenne del Gruppo Attacchi di Polinago in sella a Neve ha totalizzato il 70,1%

Redazione
Fonte: FISE Emilia Romagna

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...