Nord Piave
EQUIWINE HORSE FESTIVAL

EQUIWINE HORSE FESTIVAL

Alla Tenuta Battista di Cassano delle Murge - SEMPLICEMENTE UN SUCCESSO..!

 

La valorizzazione del territorio e delle sue peculiarità paesaggistiche, enogastronomiche e culturali può costituire in un momento di difficile congiuntura economica un punto di partenza per massimizzare e valorizzare queste risorse spesse sottostimate. La Puglia rappresenta da questo punto di vista una regione che ha forse scoperto la sua grande vocazione turistica e la potenzialità dei suoi prodotti, del suo territorio e delle sue inestimabili risorse. Ed è in questo contesto che si è inserito l'evento Equiwine organizzato dall'ASD Spirit con il suo presidente Biagio Sivilla, assieme all'ente promotore ENGEA. "Siamo stati subito entusiasti di rappresentare l'Engea e di divenire promotori di questo grande evento sul territorio pugliese" ha esordito Biagio Sivilla, "il nostro obiettivo è quello di portare oltre i confini della nostra Penisola, le ricchezze della terra pugliese. Abbiamo presentato l'apertura di una serie di ippovie sulla zona dell' Alta Murgia per valorizzare attraverso percorsi e passeggiate a cavallo, le migliori espressioni della gastronomia, dei sentieri e dei luoghi". L'inaugurazione dell'evento tenutosi presso il suggestivo scenario di Tenuta Battista a Cassano delle Murge (BA) ha visto la presenza di centri ippici, maneggi ed autorità istituzionali provenienti da tutto il Sud Italia. È stata una giornata nella quale profumi, sapori colori del territorio hanno trovato la massima espressione. Musica, percorsi didattici, stage formativi per clienti e ristoratori, corsi di salto ad ostacoli e rievocazioni medievali hanno condito di entusiasmo l'evento la cui ottima riuscita è stata decretata dalla numerosa presenza di pubblico.

Grande successo anche per il 1° Trekking delle Murge che in 10 km di boschi e foreste sterrate ha consentito ai partecipanti di gustare la magia dei prodotti esposti negli stand enogastronomici distribuiti lungo il percorso. A testimoniare il successo dell'evento ci sono anche le parole di Mauro Testarella presidente ENGEA: " Siamo soddisfatti del successo di questa due giorni che il nostro ente in collaborazione con l'ASD Spirit ha voluto proporre in questo fantastico scenario pugliese. Tra le novità di maggior interesse c'è lo sviluppo del sistema di ippovie italiane certificate, del cui titolo la Puglia si fregerà alla fine di questo anno. Guardiamo con molto interesse ai mercati esteri" - ha concluso il presidente Testarella - " e soprattutto a realtà economiche emergenti come quelle della Russia.". Equiwine rappresenta quindi un nuovo punto di partenza per rilanciare e sviluppare un territorio, quello pugliese, che ha moto da offrire non solo ai turisti stranieri, ma agli stesi residenti che spesso non ne conoscono le tante risorse inesplorate.

 

E.N.G.E.A.

Commenti

EVENTI: leggi anche...