EcoPlus

FEI World Cup ™ Driving: Daniel Schneiders trionfa a Stoccarda

Daniel Schneiders entusiasma la folla nel suggestivo Schleyer Halle di Stoccarda vincendo la terza tappa della FEI World Cup ™ Driving 2013/2014, davanti a Georg von Stein e Boyd Exell.

FEI-world-cup-stoccarda.jpg
Daniel Schneiders

Nel 2012 aveva ricevuto una wild card a Hannover e nel 2013 si è qualificato per la Coppa del Mondo FEI ™ 2013/2014. Emozionante fino alla fine Schneiders, maniscalco di professione, con gli stessi cavalli di Hannover ha abbattuto una pallina in un primo turno molto veloce per poi realizzare un netto nel secondo, sorpassando Georg Von Stein di un solo secondo.

 

Boyd Exell ha poi iniziato il suo percorso a tutta velocità, usando il suo nuovo cavallo di volata Cavaliere Templare.

 

Nel primo ostacolo Cavaliere è entrato con troppa velocità, provocando l’abbattimento di una pallina. Un successivo abbattimento ha provocato grande entusiasmo nelle tribune di Stoccarda, perché sanciva la vittoria del Driver di casa Schneiders.

 

Con i 10 punti per la vittoria, Schneiders è salito al terzo posto nella classifica provvisoria della FEI World Cup Driving.

 

Il giovane tedesco Daniel Schneiders è allenato da Boyd Exell, durante entrambe le stagioni al coperto e all'aperto. Exell alla conferenza stampa post- gara, ridendo ha affermato : “E chi lo ferma ora?”. Schneiders è anche allenato dal Campione del Mondo Michael Freund (GER) e da Karl - Heinz Geiger.

 

Nella Conferenza Stampa finale Daniel Schneiders ha dichiarato: "Il mio obiettivo nella finale era quello di guidare altrettanto bene e veloce come nel mio primo giro, ma senza abbattere palline.

 

E' semplicemente incredibile aver vinto durante la mia prima vera Gara qui a Stoccarda. Nella precedente ad Hannover ho notato che i miei cavalli non erano abbastanza in forma, così ho lavorato molto nelle scorse settimane e questo mi ha ripagato. Adesso i cavalli sono in forma eccezionale. Adoro il FEI World Cup Driving. Se potessi, non farei altro!"

 

Da parte sua Georg von Stein (GER) ha dichiarato che "Ho guidato gli stessi cavalli sia a Hannover che a Verona e sono sempre meglio ogni volta. In un primo momento quando ho visto il Percorso, non mi è piaciuto molto, ma poi si è rivelato molto buono e si sono viste ottime prestazioni sportive" Mentre Boyd Exell (AUS), sempre sorridendo: "Devo incolpare Michael Freund per i miei errori di oggi! Michael mi ha sempre detto che se non si riesce a tenere i cavalli, vanno lasciati correre. Ho lasciato correre, ma non sono più stato in grado di fermarli in tempo. Il mio nuovo cavalo di volata Cavaliere Templare è troppo ansioso e abbiamo cambiato le impostazioni di morso dopo il primo turno per ottenere un maggiore controllo. Siamo arrivati al primo ostacolo troppo veloci e Cavaliere non ha rallentato. E' stato un errore di squadra, non abbiamo visto l'elemento abbattuto, e non abbiamo evitato che una seconda palla cadesse. Tutto ciò era evitabile, quindi sono un po' deluso".

 

Jozsef Dobrovitz Senior (HUN) al quarto posto, nonostante un percorso netto, ma non abbastanza veloce; al quinto posto il 23enne Michael Brauchle (GER), in recupero sulla competizione della sera precedente; al sesto posto Jozsef Dobrovitz Junior con tre palline complessivamente abbattute.

 


Dopo Stoccarda (3° Tappa su 9 complessive) la Classifica Provvisoria della FEI World Cup Driving 2013 è la seguente:

 

1 Boyd EXELL AUS 22

 

2 Georg VON STEIN GER 12

 

3 Koos DE RONDE NED 10

 

4 Daniel SCHNEIDERS GER 10

 

5 Jozsef DOBROVITZ jnr HUN 9

 

6 Jozsef DOBROVITZ HUN 6

 

7 IJsbrand CHARDON NED 5

 

8 Michael Brauchle GER 5

 

9 Theo TIMMERMAN NED 2

 

 

La FEI World Cup ™ Driving 2013/2014 ora passa a Stoccolma (SWE) e Budapest (HUN) Domenica, 1 º dicembre.

Redazione
Fonte: Gruppo Italiano Attacchi - GIA

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...