Equidomus

Tutto pronto a Vidauban per l'inizio della FEI Nations Cup di Dressage.

In campo Italia, Francia, Germania, Paesi Bassi e Russia.

team-olandese-fei-dressage.jpg
Il team olandese durante la FEI Nations Cup di Dressage nel 2014 a Vidauban.
Foto: FEI / Rui Pedro Godinho
team-italiano-fei-dressage.jpg
Il team azzurro al termine dell'ispezione veterinaria.
Foto: www.fise.it

Le squadre provenienti da Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi e Russia pronte a scendere in campo nella FEI Nations Cup di Dressage che prenderà il via durante il CDIO3* di Vidauban, in Francia a partire dal 6 Marzo.

 

Tutti i cavalli degli azzurri impegnati nella gara mercoledì 4 marzo hanno superato con esito positivo l’ispezione veterinaria e si preparano a entrare nel rettangolo del prestigioso evento a 3 stelle.

 

Il team azzurro, guidato dal Capo Dipartimento Dressage Laura Conz, è composto come già annunciato da Micol Rustignoli (Corallo Nero), assistente capo della Polizia Penitenziaria Ester Soldi (Harmonia), Federica Scolari (Beldonwelt) e Leonardo Tiozzo (Randon). Al seguito del team azzurro anche il veterinario di squadra, il dott. Daniele Dall’Ora.

 

A questo punto è davvero tutto pronto per l’inizio delle competizioni. Oggi, giovedì 5 marzo, alle 11.00 è in programma il sorteggio e venerdì 6 marzo alle 14.30 primo cavallo in rettangolo per la prima prova dell’appuntamento ufficiale, il Grand Prix.

 

"Non vedo l'ora dell'inizio della FEI Nations Cup di Dressage", afferma  Trond Asmyr, direttore FEI di Dressage e Para-Equestrian Dressage. "Le prime due stagioni si sono dimostrate di notevole interesse per l'Europa e il Nord America. Speriamo di attirare ancora più paesi in questa stagione."

 

Fonte: www.fise.it
www.fei.org

Commenti

DRESSAGE: leggi anche...