Cover Technology

Sara Morganti ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica.

L´atleta paralimpica azzurra ha poi registrato insieme ai medagliati una puntata speciale di Porta a Porta.

sara-morganti-al-quirinale.jpg
Nella foto © Presidenza della Repubblica Italiana: Il Capo dello Stato Giorgio Napolitano con Sara Morganti a Palazzo del Quirinale il 22/09/2014

Un’altra giornata piena di emozioni quella trascorsa ieri, lunedì 22 settembre, da Sara Morganti medaglia d’oro e d’argento ai Campionati del Mondo di Paradressage di Caen (Normandia).

 

L’atleta paralimpica portabandiera azzurra ai WEG 2014, infatti come annunciato, è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in udienza privata insieme a una rappresentanza di atlete e atleti, che hanno vinto la medaglia d’oro in specialità olimpiche e paralimpiche nel corso degli ultimi mesi.

 

“È stata un’emozione indescrivibile – ha dichiarato Sara al termine della cerimonia – e credevo veramente di vivere una realtà parallela, anche perché ero insieme ai più importanti atleti del momento. Il Presidente Napolitano mi ha fatto i complimenti per il risultato ottenuto a Caen e mi ha chiesto se mi aspettavo di ottenere questo successo. Una giornata senza dubbio indimenticabile, ha concluso Sara”.

 

Oltre all’udienza al Quirinale, sempre nella giornata di oggi, Sara Morganti ha partecipato alla registrazione di una puntata speciale di Porta a Porta che ha visto la presenza di tutti gli atleti e le atlete medagliati.

 

Questo l’elenco degli atleti: Tania Cagnotto e Francesca Dallapè (Tuffi), Gregorio Paltrinieri (Nuoto), Libania Grenot e Daniele Meucci (Atletica Leggera), Arianna Errigo e Rossella Fiamingo (Scherma), Vanessa Ferrari (Ginnastica), Genny Pagliaro (Pesi), Marco Belinelli (Basket), Sara Morganti (Sport Equestri Paralimpici), Piero Alberto Buccoliero (Paracanoa).

 

Le atlete e gli atleti sono state accompagnati dal Presidente del CONI, Giovanni Malagò e dal Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli.

 

Intanto i media continuano a parlare del successo mondiale di Sara e Royal Delight. Dopo il Tg2 anche la Vita in Diretta, trasmissione in onda su RAI 1 e condotta da Cristina Parodi e Marco Liorni, ha dedicato un intero servizio sull’impresa della amazzone italiana.

 

Per guardare il video dell'udienza al Quirinale clicca qui.

Redazione
Fonte: www.fise.it

Commenti

EVENTI: leggi anche...