Ecoplus

Salto Ostacoli: al via i Campionati Italiani Assoluti ad Arezzo

Emilio Bicocchi sarà in campo a difendere il titolo il Campione in carica il 19 e il 20 Aprile 2017.

Bicocchi_1(1).jpg

E’ tutto pronto negli impianti dell’Arezzo Equestrian Centre per l’edizione 2017 dei Campionati Italiani Assoluti di salto ostacoli.

Parte, infatti, giovedì 20 aprile, l’evento che darà la possibilità di vedere all’opera i big del salto ostacoli azzurro a caccia di un posto sul podio tricolore.

I Campionati Italiani Assoluti di salto ostacoli, secondo quanto specificato dal programma del dipartimento, consentiranno ai primi tre classificati di ottenere di diritto un pass per la partecipazione all’85° CSIO Roma Intesa Sanpaolo - Piazza di Siena, Master fratelli d’Inzeo in programma nella splendida cornice di Villa Borghese a Roma (24 – 28 maggio). Sarà senz’altro anche questo un incentivo in più che conferirà all’appuntamento aretino grande qualità dal punto di vista dello spettacolo sportivo.

A difendere il titolo conquistato l’anno scorso proprio negli stessi impianti ci sarà il campione in carica, il 1° aviere scelto Emilio Bicocchi, ma la lista dei partenti del Campionato Assoluto vede nomi che hanno fatto la storia di questa ambita competizione, come il quattro volte vincitore del titolo Filippo Moyersoen o il Campione italiano 2014 l’assistente capo della Polizia di Stato David Sbardella. Alla partenza nel Campionato Assoluto di salto ostacoli anche l’idolo del concorso completo azzurro: l’appuntato scelto Stefano Brecciaroli, che prende parte alla gara aretina forte della sua partecipazione a ben quattro edizioni dei Giochi Olimpici nella disciplina del concorso completo.

Ad affiancare la gara clou dell’evento aretino, il Campionato assoluto, ci saranno anche il Campionato Interforze individuale e squadre, riservato ai rappresentanti delle Forze e dei Corpi Armati e il Criterium 2° grado. Il fine settimana di Arezzo darà spazio anche ai più qualitativi giovani cavalieri e amazzoni, grazie all’inserimento nel programma del concorso di alcune categorie di visione riservate a Pony, Children, Junior e Young Riders.

Imponente e praticamente tutta presente a bordo campo la struttura tecnica federale, che vedrà ad Arezzo Roberto Arioldi, Team manager e selezionatore Senior; Stefano Scaccabarozzi, Team manager e selezionatore giovanile; Giorgio Nuti, Tecnico federale del settore giovanile e Giuseppe Forte, Tecnico selezionatore Pony.

Il programma di gara del Campionato Assoluto vedrà in campo i binomi nelle giornate di giovedì 20 e venerdì 21 aprile per prima e seconda prova di qualifica, poi una pausa per consentire un giorno di riposo ai cavalli, e quindi finale con assegnazione delle medaglie nella giornata di domenica 23 aprile. Per il Criterium 2° grado cavalli in campo venerdì 21, sabato 22 e lunedì 24 aprile.

Si svolgeranno invece nelle giornate di domenica 23 e lunedì 24 le categorie di visione dedicate ai giovani. L’impianto aretino – che ha portato a termine con successo proprio scorsa settimana il Toscana Tour 2017 – si avvia dunque a dare vita a un’altra settimana di grande equitazione… a questo punto non resta che godersi lo spettacolo e attendere di conoscere il nome del nuovo Campione Italiano di salto ostacoli 2017.  
 

N.B. E’ previsto l’obbligo di presentare all’ispezione veterinaria anche i cavalli partecipanti alle categorie definite di visione riservate a giovani e pony. - In occasione del Warm-Up dei giovani sarà possibile saltare.

Redazione
Fonte: F.I.S.E. - Federazione Italiana Sport Equestri

Commenti

SALTO OSTACOLI: leggi anche...