Cover Technology

Ruote in movimento: la seconda edizione si terrà il 5 dicembre 2017 presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa (Napoli)

L'iniziativa, promossa dall'IC "De Luca Picione Caravita di Cercola", dal Comitato Regionale FISE Campania e sostenuta dal Dipartimento Attacchi, celebrerà la "Giornata Internazionale dell'integrazione della Diversabilità", durante la quale 3000 allievi campani potranno fare giri in carrozza e su pony

_2017/ruote_in_movimento_2016.jpg
Un momento dell'edizione 2016 dell'iniziativa.
Si propone alla seconda edizione, martedì 5 dicembre 2017, “Ruote in movimento”, che si svolgerà nella suggestiva location del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa ( in Traversa Pietrarsa - Napoli) .
 
L’iniziativa promossa dall’ I.C. “De Luca Picione Caravita di Cercola” e Comitato Regionale Fise Campania, sostenuta dal Dipartimento Attacchi, celebrerà la “Giornata Internazionale dell’integrazione della Diversabilità”, durante la quale ben 3.000 allievi di tutte le scuole di ogni ordine e grado della Campania che potranno effettuare giri in carrozza e su pony.
 
Saranno, inoltre, presenti vari stand laboratoriali: animazione teatrale, body percussion, musica e canto con l’artista napoletano Pasquale Romano e l’incontro con la campionessa nazionale paralimpica di nuoto Imma Cerasuolo. Seguirà per gli intervenuti un ricco buffet. Inoltre saranno esposti gli elaborati del Concorso Espressivo “Diritti sui binari” con premiazione finale e visita guidata al Museo di Pietrarsa. Ci si avvarrà dell’ aiuto di hostess e steward dell’ Istituto Archimede di Napoli. Allestimenti e foto saranno a cura degli allievi delle arti grafiche dell’Istituto Tecnico Medi di San Giorgio a Cremano. È prevista la presenza di allievi in abiti d’epoca e commenti teatralizzati dell’Istituto Tecnico Pacioli di Sant’ Anastasia.
 
La diretta televisiva avverrà a cura di Lino D’Angiò.  Attraverso un Info-Point Fise e stand relativo verrà distribuito materiale promozionale.

Redazione
Fonte: FISE - Federazione Italiana Sport Equestri

Commenti

EVENTI: leggi anche...