Cover Technology

RIO 2016: Bucci, Panizzon, Truppa e Ugolotti tra le Promesse Olimpiche del CONI.

"Promesse Olimpiche" è una nuovissima categoria creata dal CONI rivolta a quegli atleti che sono di particolare interesse per il futuro.

bucci-rio-2016.jpg
Nella foto © FISE/Beatrice Scudo: Piergiorgio Bucci su Casallo Z

truppa-rio-2016.jpg
Nella foto © Valentina Truppa and Friends: Il carabiniere scelto Valentina Truppa su Fixdesign Chablis

Due amazzoni e due cavalieri azzurri entrano a far parte delle “Promesse Olimpiche” in vista dei prossimi Giochi estivi di Rio 2016. A farne parte per gli sport equestri saranno per il Dressage il Carabiniere scelto Valentina Truppa, per il salto ostacoli Piergiorgio Bucci e per il completo il 1° aviere scelto Vittoria Panizzon e Giovanni Ugolotti.

 

“Promesse Olimpiche” è una nuovissima categoria creata dal CONI e rivolta a quegli atleti che pur non avendo ancora ottenuto i risultati previsti per accedere al Club Olimpico (medaglie ai Giochi Olimpici) sono considerati dal settore Preparazione Olimpica del massimo ente sportivo italiano e dalle Federazioni sportive nazionali di particolare interesse per il futuro.

 

Tutti gli atleti inseriti nella lista delle “Promesse Olimpiche”, riceveranno dal CONI un fondo per la preparazione finalizzata alla possibile partecipazione a Rio 2016 e firmeranno un vero e proprio contratto in cui si impegneranno a rispettare, tra l’altro, naturalmente anche i principi sportivi, etici, morali e civili che informano il CONI, la “Carta Olimpica” e il Codice Etico del CIO.

Fonte: www.fise.it

Commenti

EVENTI: leggi anche...