Cover Technology

Piazza di Siena 2017: Con Jur Vrieling l'Olanda vince il suo primo Gran Premio Roma

JurVrieling_GranPremio_CsioRoma-MProli-est.jpg
Grande sport e grande equitazione in una Piazza di Siena gremita all’inverosimile anche che oggi in occasione del Gran Premio Loro Piana Città di Roma che ha chiuso l'85° CSIO di Roma Piazza di Siena Intesa San Paolo – Master fratelli d'Inzeo.
 
Ed una strepitosa competizione ha posto il sigillo in un’edizione da ricordare che ha visto per la prima volta un cavaliere olandese vincere la gara clou a livello individuale del concorso. Jur Vrieling in sella a VDL Glasgow vh Merelnest (nella foto CSIO Roma/M.Proli) ha sfoderato una prestazione impeccabile che gli è valsa la vittoria.
 
Vrieling e il suo stallone morello sono stati infatti gli unici a chiudere le due manche della gara senza penalità agli ostacoli con il tempo finale di 50.32 secondi conquistando una vittoria più che meritata.
 
Ma di altissimo livello sono state anche le prove di Alberto Zorzi e Lorenzo De Luca che si sono piazzati rispettivamente al secondo e terzo posto, occupando così le restanti posizioni del podio.
 
Zorzi su Fair Light Van't Heike ha chiuso la prova con l'ottimo tempo di 45.92 commettendo però errore proprio all'ultimo ostacolo. Buon riferimento cronometrico anche per De Luca che in sella a Ensor de Litrange LXXII ha pagato invece l'errore alla penultima insidia. Peccato per entrambi!
 
Dodici i binomi ammessi alla seconda manche (48 quelli al via). Tra questi anche altri due italiani, Emanuele Gaudiano con Caspar 232 che ha chiuso al settimo posto (1/6) e Giulia Martinengo Marquet undicesima con Fine Edition (1/9) penalità.

Redazione
Fonte: Ufficio Stampa Piazza di Siena

Commenti

EVENTI: leggi anche...