Nord Piave
La Francia vince il Campionato Europeo di Monta da Lavoro Tradizionale a Città di Castello<br />Al secondo posto l´Italia, che si aggiudica la classifica individuale con Paolo Sensi<br />

La Francia vince il Campionato Europeo di Monta da Lavoro Tradizionale a Città di Castello
Al secondo posto l´Italia, che si aggiudica la classifica individuale con Paolo Sensi

La Francia ha vinto il Campionato Europeo Seniores di Monta da Lavoro Tradizionale che si è disputato alla 50^ Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello.

Europeo---premiazione.jpg
Premiazione Europeo Europeo---Sensi.jpg Europeo--Sensi-1.jpg

Con 231 punti la squadra nazionale transalpina ha superato l’Italia, classificatasi al secondo posto con 200 punti dopo un entusiasmante testa a testa, e la Spagna, giunta terza con 94 punti.

 

Decisiva è stata l’ultima spettacolare prova di Sbrancamento, nella quale i cavalieri italiani e francesi hanno duellato sul filo dei secondi in appassionanti sfide acclamate dagli spettatori che hanno gremito le tribune per tutto lo svolgimento della competizione.

 

Dopo lo storico risultato della conquista di tutti e tre i posti del podio nelle prove individuali di Addestramento e Attitudine, mai ottenuto in precedenza da una selezione del nostro Paese, la squadra guidata dallo chef d’équipe Ernesto Fontetrosciani ha visto sfumare proprio alla fine il sogno di vincere il Campionato Europeo.

 

Il team italiano si è consolato comunque con la conquista della vittoria nella classifica individuale, trionfando con un magnifico Paolo Sensi, mattatore delle quattro prove della competizione, che ha preceduto i francesi Julien Godfond e Laetitia Mesnier.

 

L’equipe italiana, composta dai pluricampioni nazionali Paolo e Veronica Sensi, da Renzo Bersaglia, Canio Santomauro, Mattia Radi, Roberto Fontanelli e Francesco Sinibaldi, ha ottimamente figurato, confermando di essere tra le migliori a  livello continentale nella Monta da Lavoro.

 

Buon pubblico per la 50^ Mostra del Cavallo nella giornata conclusiva

Italia sempre protagonista nel Campionato Europeo di Monta da Lavoro Tradizionale

Tra gli ospiti della giornata il grande allevatore Sergio Carfagna

 

Buon pubblico nella giornata conclusiva della 50^ Mostra Nazionale del Cavallo, nonostante le condizioni meteorologiche incerte.

 

Dopo il buon flusso del sabato pomeriggio e il tutto esaurito al Gran Gala “Night of the Stars Anniversary”, da stamattina sono stati tanti i visitatori che hanno scelto la manifestazione per trascorrere la domenica, con comitive anche da fuori regione che hanno visitato i saloni espositivi e hanno seguito le gare sui campi della Fattoria Autonoma Tabacchi, che ha ospitato davvero al meglio la manifestazione.

 

Il Campionato Europeo Seniores di Monta da Lavoro Tradizionale si è svolto per tutta la giornata con le tribune gremite da spettatori che si sono entusiasmati per le combattutissime sfide tra le sette nazioni presenti, partecipando anche emotivamente alle diverse prove, nelle quali l’Italia ha continuato ad essere protagonista assoluta, bissando la conquista dell’intero podio anche nella prova di Attitudine, dopo il risultato storico ottenuto per la prima volta alla competizione nella prova di Addestramento, e conquistando il primo e il terzo posto nella prova di Velocità di stamattina.

 

Tanti spettatori anche per le altre prove gare della Monta da Lavoro, per il Concorso Internazionale B del cavallo purosangue arabo e per le carrozze del 1° Trofeo Sportattacchi Gia, mentre un flusso di visitatori interessati ha costantemente solcato i corridoi dei saloni, in particolare di Eco Natura e del XII Salone dell’Artigianato Storico dell’Umbria.

 

Tra gli ospiti d’eccezione della giornata, il grande allevatore Sergio Carfagna, che è tornato a Città di Castello per rinnovare una vicinanza alla manifestazione che non ha fatto mai mancare in tanti anni, portando esemplari straordinari come Varenne e la cavallina albina Via Lattea, divenuta un autentico caso internazionale.

 

 

 

redazione
Fonte: Ufficio Stampa Associazione Mostra Nazionale del Cavallo Città di Castello

Commenti

EVENTI: leggi anche...