Nord Piave

La Fiera Zootecnica di San Gaetano è alle porte e fervono i preparativi

Anche quest'anno saranno gli animali i protagonisti della cinque giorni di Rogoredo, con le Mostre Permanenti e la Rassegna Zootecnica. Tra le novità di quest'anno anche il campionato di Horse Ball

cavalli-1.jpg

Casatenovo (Lecco),  Frazione Rogoredo -  Mancano pochissime settimane al 28 luglio, data di inizio  della 66a edizione per la Fiera Zootecnica di Rogoredo, detta di San Gaetano, realizzata con il patrocinio del comune di Casatenovo, Provincia di Lecco e Settore Agricoltura di Regione Lombardia.


Punto di forza di questa storica manifestazione sono le Mostre Permanenti: bovine, equine, caprina, cunicole e ovine. In particolare, per la bovina, saranno presentati splendidi esemplari delle due razze più comuni e conosciute la Piemontese e la Blu Belga, esposte in apposite aree dedicate.


Quest’anno la scelta fatta dagli organizzatori è di presentare al pubblico – con un interessante risvolto didattico - le diverse fasi di crescita dell’animale, dal vitello da latte al bovino in età adulta, per consentire di osservare non solo le differenze tra le due razze bovine, ma anche  lo sviluppo e la variazione delle caratteristiche morfologiche della singola razza.


Naturalmente non mancheranno, intere famiglie di caprette caprette nane, conigli, asinelli, vitellini, pecore (tra le quali la particolare razza Brianzola), maiali, cinghiali, galline, anatre e altri esemplari di avicoli ornamentali selezionati dalla Fiera. Nei recinti sarà possibile fare la conoscenza delle mucche da latte e assistere alla mungitura a cura degli allevatori, mentre i piccoli visitatori potranno allattare con l’apposito biberon i vitellini.


Venerdì 29 Luglio alle ore 16,30 è in calendario l’Esposizione Regionale Canina in collaborazione con il Gruppo Cinofilo Lecchese. Dalle 20,30 serata dedicata ai cavalli con  lo Spettacolo Equestre a cura di Equi Club Valcurone e un’interessante novità: campionato  di Horse Ball (basket a cavallo),  sport di squadra equestre nato nel 1930 in Francia e ancora oggi praticato per i valori pedagogici e ludici della disciplina, utilizzati in centri equestri e poney club.


L'etica ed il rispetto dei cavalli disciplinano tutto lo svolgimento delle competizioni nonché le regole del gioco. Gli appuntamenti dedicati ai cavalli proseguiranno anche nei giorni successivi con molte attività didattiche – orari consultabili sul programma ufficiale sul sito www.iltrifoglio.org -  a cura di: Scuderia di Monticello,  l’azienda agricola Monsereno Horses, Fattoria Didattica Asinoteca, Ranch la Monella e il battesimo della sella su poney a cura di Equi Club Valcurone.


Domenica 31 alle ore 10 vi sarà l’apertura dell’Esposizione di Falconieri, mentre nel corso del pomeriggio dalle ore 15 alle 18,30 si potrà assistere al Concorso Agility Horse Self Italia e alla gara a sei barriere promosso da Equi Club Valcurone.


Sempre domenica 31 luglio alle ore 17,30 si svolgerà la selezione del Premio Brianza 5° edizione per Allevatori Bovini da Ingrasso, prima fase del concorso che si concluderà in settembre nel corso della Fiera di Alzate Brianza (Co). La valutazione degli esemplari bovini presenti provenienti da allevamenti del territorio sarà a cura di una giuria specializzata, costituita da allevatori, veterinari e macellai ed esprimerà il proprio parere in base a vari criteri come ad esempio la razza, il peso ed altre caratteristiche tipiche dell’esemplare.


Seguirà la Rassegna Zootecnica, con vitelloni da carne di diverse razze tra le quali: Blu Belga, Piemontese, Limousine, Garonnese, Aubrac, Charolaise. Alle 18,30 dimostrazione di Falconeria e di Cani Pastori con anatre. La serata proseguirà alle ore 21,30 con lo spettacolo Equestre e la finalissima del campionato di Horse Ball.


Lunedì 1 agosto alle ore 17,30 la spettacolare Gimkana Cavalli Western, a seguire la simpatica sfilata di cani “bastardini” accompagnati esclusivamente da bambini under 12. In serata, un altro straordinario spettacolo Equestre e la corsa e rincorsa di Asini.


Fino al 18 luglio è anche possibile prenotare online, direttamente dal sito www.iltrifoglio.org , la tessera personale che dà diritto a ben dieci ingressi nel corso della manifestazione al prezzo speciale di euro 10 anziché euro 14. L’ingresso è omaggio, come sempre, per bambini under 12.  All’interno della fiera tutte le attività proposte (ad esclusione della somministrazione di pasti e bevande) sono a fruizione gratuita.


Il 1 agosto, vi sarà l’estrazione di cinque numeri abbinati alle tessere vendute con 5 buoni acquisto del valore complessivo di mille euro da spendere nei seguenti negozi:  Sport Specialist di Bevera di Sirtori (Lc),  F.lli Limonta di Casatenovo (Lc), Macelleria Ratti di Arcore (MB), Coop. Lavoratori della Brianza di Casatenovo (Lc), uno dei punti vendita Millepiedi.

 

Il Trifoglio Soc. Coop. a.r.l. organizzatrice della fiera è un’eccellenza del Consorzio Brianza Che Nutre.
Info per i visitatori: info@iltrifoglio.org.

Redazione
Fonte: Ufficio Stampa Fiera Zootecnica detta di San Gaetano

Scarica:

Commenti

EVENTI: leggi anche...