Nord Piave

Incidente con lieto fine per Tom.

Il piccolo a quattro zampe viene salvato dai Vigili del Fuoco.

cane-triste-master.jpg

Il 15 Novembre a Maenza, località Monte Acuto, Tom, un setter inglese di 3 anni, era uscito di mattina col proprio padrone per andare a caccia, quando all'improvviso durante il tragitto cadde in un fossato. Il padrone immediatamente cercò di soccorrerlo ma data la profondità del fosso di 5 metri, non potè fare altro che chiamare al più presto i soccorsi.


All'arrivo dei vigili del fuoco di Terracina sul luogo dell'incidente, il cane era ancora immobilizzato e guaiva forte per dare segnali di vita, ma dopo un'ora di duro lavoro, i vigili del fuoco riuscirono ad agganciare il cane ad una corda e a sollevarlo.
 


L'amico a quattro zampe ha collaborato all'operazione, arrampicandosi lungo le pareti del fosso fino ad uscire.  

L'animale è uscito senza ferite dal fosso di circa cinque metri di profondità e trenta centimetri di larghezza che aveva messo a dura priva i tentativi dei Vigili del Fuoco.
 

Commovente l’abbraccio del padrone ma Tom ha voluto ringraziare immediatamente anche i suoi soccorritori, mostrandogli un'enorme gratitudine. Lieto fine per il piccolo amico a quattro zampe.

Redazione

Commenti

ANIMALI: leggi anche...