Equidomus

Attacchi: il torneo Cavalcando il Blu

Nella Giornata mondiale di consapevolezza sull'autismo che si è svolta nel Parco di Villa Borghese a Roma lo scorso 2 Aprile 2017, il Gruppo Laziale Caffè e Carrozze e il Gruppo Italiano Attacchi hanno organizzato una grande kermesse sportiva.

attacchi-Cavalcando-il-Blu-1.jpg

Nella Piazza di Siena del Parco di Villa Borghese ha avuto luogo il Torneo “Cavalcando il Blu”, dal nome della giornata mondiale a sostegno della consapevolezza sull’autismo, Torneo che si è svolto in due manche, la prima presso il Circolo Ippico Santelia Horses di Massimo Arcioni a Capranica (Viterbo) e la seconda a piazza di Siena di villa Borghese (Roma).

Ottima la prima prova al Circolo Ippico Santelia Horses per gli equipaggi venuti dal sud che si sono immersi nel verde per un percorso “derby” con 22 porte e 3 ostacoli fissi di non poca difficoltà.

Gli ostacoli erano costituiti da 4 porte che obbligavano i driver ad effettuare volte precise e misurate e i groom a dare prova di studiata efficienza; ottimi i tempi, spesso distanti per secondi; destrezza, precisione e allenamento hanno caratterizzato la manifestazione e premiato i primi in classifica.

Ottima anche la seconda prova “Cavalcando il Blu” tenuta il 2 aprile in una Villa Borghese immersa in un acquazzone tipico di una mattina di primavera: nonostante l’avversa condizione atmosferica, carrozze e cavalli hanno passeggiato per Piazza di Siena, non senza emozione per chi ha calcato l’arena dei grandi concorsi ippici romani, passando anche per le strade adiacenti, tutte piene di storia, insieme ai ragazzi delle associazioni “L’emozione non ha voce” e “Luconlus”.

Nel pomeriggio ben 13 attacchi in singolo e 9 in pariglia, tra driver laziali, calabresi, campani e pugliesi, si sono disputati il podio del Torneo “Cavalcando in Blu”, in un luogo “cult” per lo sport equestre, dove si tengono solo il famoso “concorso ippico” di Roma e la nostra gara di attacchi.

Anche qui, come nella prima tappa al Centro Ippico Santelia Horses: 22 porte e 1 ostacolo fisso hanno visto polvere e sudore di driver, groom e cavalli; ottime performance, tempi sempre piu’ brevi, podi meritati e premiazioni effettuate da parte dei ragazzi delle associazioni che si occupano del sostegno agli autistici attraverso lo sport e, soprattutto, attraverso il cavallo.

Sul podio del Torneo “Cavalcando il Blu”, per i Singoli al 1° e 2° posto Pasquale Pisani e al 3° Matteo Laera, per le Pariglie, nell’ordine Pitocco Alvaro, Salsano Alfonso e Lotto Pino.

La gara di Piazza di Siena era valida quale ultima tappa del Trofeo Invernale SPORTATTACCHIGIA Italia Centro - “Caffè e Carrozze”, che ha visto sul podio per i Singoli al 1° posto David Giorgi, al 2° Francesco Anzalone e al 3° Valerio Stradaioli, per le Pariglie, nell’ordine Pitocco Alvaro, Pino Lotto e Luca Gerardi.

Il Trofeo Invernale SPORTATTACCHIGIA - “Caffè e Carrozze” ha fatto guadagnare punti ai Concorrenti in gara per l’annuale Trofeo Francesco Mattavelli 2017.

Redazione
Fonte: GIA - Gruppo Italiano Attacchi

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...