EcoPlus

I nuovi vincitori italiani di attacchi.

A pochi chilometri da Ravenna, il Campionato Italiano Trec Attacchi 2015.

attacchi-1(1).jpg

Finale di Campionato Italiano 2015 al Club Ippico Manzone di Porto Corsini a pochi chilometri dalla storica Ravenna.

 

L'epilogo del Campionato per attacchi in Pariglia e attacchi singolo vede la vittoria nella categoria Pariglie e la conquista del Titolo di Campione Italiano 2015 del Driver romagnolo Flavio Ancarani con la pariglia di cavalli di razza Bardigiana Tarzan ed Argo che chiude la prova di orientamento in seconda posizione totalizzando 234 punti battuto solo dallo specialista friulano Mateja Pernacich con Ueben e Arrow con 238 pt. ma vince, Ancarani, di classe, la prova di terreno vario con 123 pt. Secondo in Campionato e Vioce Campione Italiano 2015 con 355 totali Marco Andrian del Friuli Venezia Giulia (Coba e Desiree) e terzo sul podio (347 pt.) Pernacich. Quarta la lombarda Camilla Galardoni con Incitato e Sandro 27.


Nella Categoria attacco singolo si conferma vincendo sia la POR che la PTV il mantovano Luigi Persico che totalizza 332 punti attaccando il cavallo di razza Lipizzana Favory XII. Secondo e vice Campione Italiano in TREC Attaccchi Singolo il pluricampione italiano e coach della nazionale italiana juniores di TREC Decimo Fontanesi con Maggengo (261 pt.). Terza sul podio la driver Maria Donati con Abigayle per la Lombardia che è medaglia d'argento in POR con 206 punti.
 

 


Per vedere le classifiche >clicca qui

Redazione
Fonte: FITETREC-ANTE

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...