Nord Piave

I giovani azzurri si fanno valere a Stadl Paura

Bombelli prima con The Bandit per i Pony Singoli Junior, terzo posto per Pili nei Children Pony e ottimi risultati nel CAI2* per Cassottana e Gamba

_2017/sara_bombelli_stadl_paura.jpg
Sara Bombelli sul primo gradino del podio.
Arrivano ottime notizie dalla trasferta internazionale austriaca di Stadl Paura (Austria) per gli attacchi azzurri. In particolare i giovani driver sono stati protagonisti di bellissime performance a partire da quella messa a segno dalla Junior Sara Bombelli.
 
La giovanissima azzurra in coppia con The Bandit ha vinto, infatti, la categoria Pony Singoli Junior. Dopo essere stata protagonista della prima prova di dressage, Bombelli ha chiuso al terzo posto la maratona e ancora al primo la prova dei coni. Prestazione che ha consegnato alla giovane azzurra appunto la prima posizione con 110,27.
 
Buon risultato anche per Andrea Pili nella categoria Children Pony. Il driver azzurro insieme a Blakt’s Darwina ha concluso al terzo posto (vincendo la prova dei coni) con un punteggio di 108,30. Lo stesso Pili ha ottenuto anche il quarto posto in versione Babalui (109,08). Nel CAI2* riservato ai driver più esperti nelle prime posizioni di classifica sono arrivati anche il quarto posto di Luca Cassottana, con Caprichoso, nella categoria Singoli cavalli (137,42) e il terzo di Emilio Gamba nella categoria Singoli Pony (176,71).

Redazione
Fonte: FISE - Federazione Italiana Sport Equestri

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...