EcoPlus

Fitetrec Ante: il CONI approva lo Statuto della Federazione

Il Presidente Avvocato Alessandro Silvestri e il Consiglio Federale hanno comunicato l'approvazione delle modifiche allo statuto

_2017/fitetrec_ante_bandiera.jpg _2017/fitetrec_ante_coni_comunicato.jpg

Nel 2018 le sorprese non finiscono: il CONI approva con delibera le modifiche allo statuto Fitetrec Ante.

 

In riferimento alla delibera della giunta nazionale del CONI n.365 di cui alleghiamo copia, il Presidente Avvocato Alessandro Silvestri e il Consiglio Federale comunicano che sono state approvate le modifiche allo statuto della FITE-TREC ANTE , in particolare è stato ampliato l'Art.2 dello Statuto al fine di poter includere molte delle nostre discipline che non erano ricomprese pur se autorizzate dal CONI; questa situazione ha dato adito per due lunghi anni ai conflitti con la FISE e con altri Enti di Promozione Sportiva.

 

Con questa delibera che approva le modifiche apportate tutta l'attività federale ha ottenuto un riconoscimento all'interno dello Statuto.

 

Di seguito riportiamo tutte le novità principali:

 

- promuovere l'attuazione di programmi di formazione di Tecnici nel campo dell’ equitazione per disabili e della riabilitazione equestre

 

- promuovere la formazione professionale di Addestratori istituendo apposito Albo;

 

- promuovere la formazione professionale di Maniscalchi istituendo apposito Albo;

 

- promuovere le attività sportive agonistiche praticate in via esclusiva dalla FITETREC-ANTE ovvero:

 

      · Turismo Equestre e Turismo Equestre Attacchi;

 

      · TREC e TREC Attacchi;

 

      · Mountain Trail;

 

      · Cross Country ;

 

      · Country Derby;

 

      · Monta da Lavoro con tutte le sue specialità:

 

            - Monta da Lavoro Tradizionale ( ivi compresa la Monta Maremmana e la Doma Vaquera);

            - Monta da Lavoro Veloce o Gimkana

            - Monta da Lavoro Sincronizzata;

     

      · Monta Storica con le seguenti specialità:

 

            - Giochi d’Arme a Cavallo (Completo), Arceria a Cavallo, Giostra in Armatura all’incontro, Arte Equestre Rinascimentale (Maneggi), Pali , Giostre, Quintane, Corse all’ Anello, Rievocazione Storica (Celtico, Romana, Medievale, Rinascimentale, Risorgimentale);

     

· Monta Western in tutte le sue specialità: (Barrel Racing, Pole Bending, Gimkana Western, Dash for Cash, Quarter of Miles, Team Penning, Ranch Sorting, Cattle Penning, Cutting, Working Cow Horse, Breakway Steer Stopping Roping, Steer Stopping, Roping, Three Man Doctoring Roping, Performance)

 

Tra le importanti novità:

 

    · per ottenere l'affiliazione le associazioni sportive dilettantistiche che praticano solo il Turismo Equestre sono esentate dall’avere la disponibilità delle strutture ma devono organizzare obbligatoriamente ogni anno minimo due eventi di Turismo Equestre.

 

      · Il riconoscimento tra i tesserati della federazione dei soci sostenitori, addestratori e maniscalchi .

 

      · Il riconoscimento di Scuola Federale non più solo per i centri di Turismo Equestre ma per tutti i centri che praticano le ormai numerose discipline Federali. 

 

Nell’augurare buon lavoro a tutti Vi invitiamo quindi a verificare i centri che attualmente abbiano le caratteristiche per essere riconosciute Scuole Federali.

Redazione
Fonte: Romina Ripa
Addetto Stampa Fitetrec Ante

Commenti

CRONACA: leggi anche...