Nord Piave

Fieracavalli 2014.
Pala BMW alza il sipario su Jumping Verona.

Jumping Verona è pronto a lasciare senza fiato concorrenti e pubblico della quarta tappa del girone Europa occidentale della Coppa del Mondo di salto ostacoli.

Pala_BMW_Jumping_Verona_2014.jpg fieracavalli-jumping(4).jpg

Il padiglione numero 8 è diventato da quest’anno Pala BMW e accoglierà intorno all’arena del concorso a 5 stelle ben 4000 posti a sedere.

 

I biglietti per il Gran Premio Longines FEI World Cup™ presented by Fixdesign di domenica (ancora qualche disponibilità per le giornate di venerdì e sabato) sono andati a ruba e sono introvabili già da due settimane.

 

Il tutto esaurito con grande anticipo è dovuto all’altissimo livello tecnico e agonistico dell’evento, inserito all’interno della 116esima edizione di Fieracavalli Verona, con nomi di prestigio assoluto che scenderanno in campo per portare a casa punti utili per ottenere un posto per la finale di Las Vegas del prossimo aprile.

 

Il grande pubblico sarà accolto nel Pala BMW dall’efficienza e dalla competenza che contraddistingue l’organizzazione di Jumping Verona. Oltre alle tribune, è stata ampliata anche l’area Vip, il Fixdesign Village, e i tavoli raddoppiati nell’area destinata ai main sponsor.

 

Ma le novità non finiscono qui perché da quest’anno sarà possibile assistere alla gara anche dall’area lounge bar.

 

I binomi al top del salto ostacoli internazionale non avranno solo un campo gara perfetto, ma ovviamente anche il ‘campo prova’ sarà curato in ogni dettaglio.

 

Il padiglione 7 adiacente all’arena di gara, aperto a tutto il pubblico, ospiterà la zona riservata al riscaldamento pre-gara dei cavalli e gli stand degli sponsor di Jumping Verona.

 

E ancora il ‘last jump’, campo più piccolo, ultimo invito prima di varcare l’accesso dell’arena del Pala BMW, sul quale saranno puntati tutti gli occhi degli appassionati.

Press Office Verona - Longines FEI World Cup Jumping - Equi-Equipe
Fonte: www.jumpingverona.it

Commenti

EVENTI: leggi anche...