Cover Technology

FEI World Equestrian Games 2022: Samorin ritira la candidatura, comincia la ricerca di una nuova città

L'evento si sarebbe dovuto tenere in Repubblica Slovacca presso le strutture dell'X-Bionic Sphere, l'annuncio del ritiro è stato dato il 21 novembre 2017

_2017/samorin.jpg
Una panoramica dell'X-Bionic Sphere, il centro ippico di Samorin (Repubblica Slovacca) che avrebbe dovuto ospitare l'edizione 2022 dei FEI World Equestrian Games.
Foto: Filip Kulisev, Master QEP, FBIPP.
Il comitato FEI ha deciso di riaprire le candidature per l'edizione 2022 dei FEI World Equestrian Games che si sarebbero dovuti tenere a Samorin (Repubblica Slovacca) presso le strutture dell'X-Bionic Sphere Center.
 
La notizia è stata diffusa lo scorso 21 novembre: Samorin ha deciso di ritirare la propria candidatura e di non firmare il contratto che le avrebbe permesso di ospitare i FEI World Equestrian Games. L'assegnazione dell'edizione 2022 dell'evento ora è un argomento che verrà trattato in occasione del meeting FEI previsto per novembre 2018.
 
"Siamo sicuri del fatto che ci sarà un buon numero di candidati, ma si tratta di un evento complesso da organizzare e vogliamo essere sicuri di farlo nella maniera corretta" ha detto Ingmar De Vos, Presidente FEI.
 

Redazione
Fonte: FEI - Fédération équestre internationale

Commenti

EVENTI: leggi anche...