Ecoplus

Doppia partita FEI World Cup Driving: A Stoccolma vince Boyd Exell!

Si è disputata a Stoccolma la seconda gara FEI World Cup Driving in programma il 30 Novembre ed ha registrato la seconda vittoria stagionale del Campione in carica l'australiano Boyd Exell (AUS).

boyd-excell-stoccolma.jpg
Boyd Exell nella tappa di Stoccolma

Il campione in carica FEI World Cup Driving e campione del mondo Boyd Exell (AUS) ha vinto la terza tappa della FEI World Cup Driving ™ tenutosi a Stoccolma (SWE) la scorsa notte lasciandosi dietro il driver di casa Fredrik Persson e giovane belga Glenn Geerts.

 

La nuova Friends Arena di Stoccolma, era pieno di fan entusiasti. Era la prima volta che la Svezia International Horse Show, precedentemente conosciuto come la Stockholm International Horse Show, si svolgeva in questa arena polifunzionale situato appena al di fuori della capitale svedese.

 

Il costruttore di percorso Dan Henriksson (SWE) aveva costruito un percorso impegnativo nell'arena che è molto più grande rispetto al Globen. Ciò ha determinato un più lungo con tre ostacoli di tipo maratona, i coni regolari e un ponte dove i fuochi d'artificio partivano come i driver lo attraversavano.

 

Grande prova

 

I cavalli leader di Exell non erano stati utilizzati per la giornata tra la prima gara e nella competizione di Coppa del Mondo erano molto freschi in campo. L'australiano era il secondo a scendere in campo e sapeva che il suo grande avversario Tomas Eriksson (SWE), sarebbe stato l'ultimo a scendere in campo e così Exell partiva a tutta velocità.

 

Il risultato è stato di due atterramenti, ma con un tempo molto veloce. Eriksson faceva alcuni errori e non si è qualificava per il ciclo vincente. Questo ha influenzato Exell, che ha deciso di cambiare le sue strategie. Ha realizzato i tempi più veloci della serata nel quadro del ciclo vincente ed ha vinto con un vantaggio di tutto rispetto di 17 secondi su Persson.

 

Addestrato dal Maestro

 

Exell ha aiutato Fredrik Persson a migliorare le sue abilità di guida in maratona dall'estate e la formazione ha dato i suoi risultati. Lo svedese ha guidato il suo team di cavalli anziani - il più giovane di 17 anni – in un corso corretto e veloce ed era molto soddisfatti delle loro prestazioni.

 

Inaspettato

 

Il giovane Glenn Geerts non si aspettava affatto di accedere al Round vincente: lui era convinto che Tomas Eriksson avrebbe fatto segnare un ottimo risultato. Il belga ha dovuto predisporsi rapidamente a gareggiare nell'arena per preparare il round finale, che ha guidato molto bene. Dopo Stoccarda Geerts ha cambiato l’impostazione del suo team spostando un cavallo dal timone alla volata e viceversa. Si è allenato con questa nuova impostazione per tre giorni tra Stoccarda e Stoccolma e aveva già notato la differenza nel primo concorso lo scorso Venerdì. 

 

Addio a un'icona di guida

 

Il pilota di successo internazionale svedese Tomas Eriksson ha gareggiato per l'ultima volta sul terreno di casa a Stoccolma. Eriksson ha annunciato all'inizio di quest'anno la sua intenzione di andare in pensione e Stoccolma era una sede adatta per la sua ultima gara FEI. Il due volte campione del mondo, 17 volte campione svedese e vincitore di molti importanti eventi di guida internazionali avevano ricevuto la wild card dal comitato organizzatore.

 

Eriksson ha vinto la prima gara, ma a causa di un errore nella serata finale si è piazzato al quarto posto. Eriksson è stato onorato in campo dopo la cerimonia di premiazione.

 

Prima volta

 

Entrambi Werner Ulrich (SUI) e Theo Timmerman (NED) han disputato la prima gara della stagione FEI World Cup Driving ™ a Stoccolma. Ulrich ha concluso al quinto posto, mentre Timmerman ha avuto alcuni problemi con la sua nuova squadra di cavalli lipizzani ed è finito sesto.

 

Risultati FEI World Cup™ Driving, Stoccolma (SWE), 30 November 2014:

 

• Boyd Exell (AUS) 291,62
• Fredrik Persson (SWE) 308,66
• Glenn Geerts (BEL) 312,49
• Tomas Eriksson (SWE) 172,89
• Werner Ulrich (SUI) 184,84
• Theo Timmerman (NED) 209,70

 

FEI World Cup™ Driving, classifica dopo 3 di 7 eventi:

 

1. Boyd EXELL (AUS) - 20
2. IJsbrand CHARDON (NED) - 14
3. Koos DE RONDE (NED) - 10
4. Jozsef DOBROVITZ (HUN) - 8
5. Christoph SANDMANN (GER) - 7
6. Glenn GEERTS (BEL) - 7
7. Fredrik PERSSON (SWE) - 7
8. Georg VON STEIN (GER) - 3
9. Werner ULRICH (SUI) - 3

 

Fonte: www.gruppoitalianoattacchi.it

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...