Equigomma

FEI Nations Cup: Italia quinta nell'ordine di partenza ai Pratoni del Vivaro.

Effettuato nel pomeriggio il tradizionale sorteggio.

_2017/last.jpg
Nella foto © Massimo Argenziano: il team Italia insieme al capo equipe


_2017/dd.jpg


L’Italia gareggerà per quinta, ai Pratoni del Vivaro, nella FEI Eventing Nations Cup Italy, seconda di sette tappe del circuito internazionale (in programma fino a domenica 8 giugno) che, una volta giunto al termine, qualificherà per l’Olimpiade di Tokyo 2020 la migliore nazione ancora sprovvista di “pass”.
 
 
Il delegato tecnico FEI Gilian Kyle ha diretto il sorteggio, cui hanno presenziato lo show director Cintia Campello, l’assistente delegato tecnico FEI Alberto Casolari, il Ground Jury dell’evento (il presidente di giuria Sandy Phillips e i giudici Louise Smales e Anibal Marianito), gli stewards e il veterinario delegato FEI Valeria Del Gatto. Presenti, ovviamente i capi equipe delle 6 nazioni. 
 
 
“Siamo molto lieti di poter testare qui il  nuovo format olimpico”,  il commento di Catrin Norinder, FEI eventing director, pure presente al sorteggio. “La FEI - ha aggiunto - ha ridotto il numero dei membri dei team a tre per aumentare il numero di Paesi partecipanti ai Giochi Olimpici. La riserva potrà entrare in sostituzione, in caso di problemi medici o veterinari di uno dei tre binomi titolari”.
 
 
Questo l’ordine di partenza delle sei squadre partecipanti: Svezia, Olanda, Svizzera, Francia, Italia e Spagna.
 
Questo invece in dettaglio l’ordine di partenza dei singoli cavalieri delle sei squadre: M. Josefsson (Sve, Agaton V), E. Pen (Ola, Blue Nile), C. Gerber (Svi, Tresor de Chignan Ch), B. Massie (Fra, Ungaro de Kreisker), P. Roman (Ita, Castlewood Jake), E. Via Dufresne (Spa, Gustavo V), S. Gustafsson (Sve, Koordinat), W. Van der Goes Petter (Ola, Ekino), P. Attinger (Svi, Mooney Amach), M. Bouchanville (Fra, Viv La Mariee), M. Biasia (Ita, Junco CP), A. Hermoso Farras (Spa, Bonero K), N. Lindback (Sve, Focus Filiocus), M. Schoones (Ola, Dimitri), T. Realini (Svi, Toubleu de Rueire), U. Provasi (Fra, Shadd'oc), F. Girardi (Ita, Feldheger), M. Senra Chover (Spa, Cruising).
 
 
 Domani è in programma la prova di dressage (inizio ore 13.30). Sabato sarà la volta del cross country e domenica il test finale di salto ostacoli.
 
 
(Nella foto © Massimo Argenziano: il team Italia insieme al capo equipe)

Redazione

Foto credit © Massimo Argenziano

Fonte: FISE Federazione Italiana Sport Equestri

Commenti

COMPLETO: leggi anche...

INSTAGRAM TAKİPÇİ SATIN AL UCUZ twitter TAKIPCI AL elektronik sigara likit