Nord Piave

FEI Nations Cup: dal 2018 addio alla tappa di Lummen (Belgio)

Peter Potelmans, l'organizzatore dell'evento, ha deciso di staccare la spina: lo CSIO non è più sostenibile a livello finanziario

_2017/italia_lummen.jpg
L'Italia vincitrice della Furusiyya FEI Nations Cup di Lummen nel 2015.
Foto: FEI/Hippo Foto - Dirk Caremans
Dal 2018 la FEI Nations Cup non avrà la consueta tappa di Lummen (Belgio). L'organizzatore Peter Postelmans ha staccato la spina dopo aver decretato che l'organizzazione dell'evento non è più sostenibile a livello finanziario.
 
Anni fa Peter Postelmans sfruttò un'idea unica: un tour di salto ostacoli ben organizzato in preparazione al CSIO5* di maggio che avrebbe ospitato la Coppa delle Nazioni di Lummen. Fu un grande successo.
 
Tuttavia, nel frattempo altre organizzazioni hanno sfruttato la stessa idea e hanno organizzato tour simili che si tenevano nello stesso periodo dello CSIO di Postelmans.
 
L'organizzazione dello CSIO equivale a una spesa di più di 2 milioni di Euro: per questo motivo Postelmans ha deciso che non è più possibile organizzare l'evento.
 
"Non è di certo un segreto che il Jumping Tour finanziava lo CSIO" afferma Postelmans "A causa della concorrenza delle altre organizzazioni questo non è più possibile. L'anno scorso abbiamo concluso con un passivo del 20%".

Redazione
Fonte: Equnews

Commenti

EVENTI: leggi anche...