Nord Piave

Equitazione paralimpica: Grande chiusura degli azzurri a Sommacampagna

Due vittorie e diversi piazzamenti per cavalieri e amazzoni italiane

equitazione-paralimpica(6).jpg

Grande chiusura degli azzurri dell’Equitazione Paralimpica allo CPEDI 3 stelle di Caselle di Sommacampagna dove, domenica 13 marzo, gli azzurri si sono aggiudicati la vittoria nel Freestyle del grado IA e II e hanno ottenuto ottimi piazzamenti anche nelle altre gare.


E’ stata ancora la Campionessa del Mondo in carica Sara Morganti in sella a Royal Delight (Prop. Stefano Meoli & Alessandra Baroni) a firmare la migliore prestazione azzurra nella prova con musica del grado IA. L’amazzone italiana ha sfiorato l’80% e ha vinto la gara con l’ottima percentuale del 79,417.


Terzo posto nella stessa prova per Ferdinando Acerbi e Quasimodo di San Patrignano (Prop. Chiara Luisa Cannavale) con il 69,333%.


Le note dell’Inno di Mameli suonano anche nel grado II, grazia alla vittoria nel Freestyle di questo grado ottenuta da Francesca Salvadè e Muggel 4 (Prop. D.Cianfanelli / A.Ricci / E.Salvadè/ E.Salvadè). L’amazzone italiana ha conseguito un punteggio percentuale del 72,00%.


Piazza d’onore per Antonella Cecilia nel freestyle del grado IB. In sella a Ubacho (Prop. Antonella Cecilia & Giustina Morganti) l’amazzone azzurra ha conseguito il 67,333%.


E’ secondo posto per l’Italia anche nel freestyle del grado IV, gara in cui Alessio Corradini in sella a David Brown (Prop. Az. Agr. Alessio Corradini) raggiunge la percentuale del 70,250%. Nella stessa prova altro piazzamento italiano grazie al terzo posto di Silvia Ciarrocchi e Royandic (Prop. Silvia Ciarrocchi e Gloria Piazzi), che ottengono il 68,00%.


Infine il Grado III ha visto anche oggi il terzo posto dell’azzurro Federico Lunghi, che in sella a Laudario (Prop. Giuliana Susanna Bornengo) ha chiuso la sua prova con il 64,583%.

 

Per consultare le classifiche > Clicca qui

Redazione
Fonte: F.I.S.E. - Federazione Italiana Sport Equestri

Commenti

EVENTI: leggi anche...