Nord Piave

Doppia partita FEI World Cup Driving: A Budapest vince Koos De Ronde!

Fine settimana emozionante con una doppia partita per la FEI World Cup Driving™ una disputata a Budapest e la seconda, a poche ore di distanza, a Stoccolma. Nella prima si impone l'olandese Koos de Ronde con il suo nuovo team di cavalli.

attacchi-fei-world-cup.jpg
Koos De Ronde a Budapest

Il Driver olandese Koos de Ronde ha vinto la sua prima gara di qualificazione della FEI World Cup Driving™ 2014-15 a Budapest (HUN).

 

Grazie al suo meraviglioso giro finale veloce e senza abbattimenti, De Ronde ha messo il connazionale IJsbrand Chardon, che aveva poco meno di due secondi di vantaggio su di lui, sotto pressione.

 

Chardon registrava il miglior tempo nella Laszlo Papp Arena, ma con due atterramenti si piazzava secondo, davanti al driver di casa József Dobrovitz.

 

Un nuovo team

 

De Ronde ha iniziato a Budapest per la prima volta con un nuovo team e subito ha fatto centro. Il vincitore della FEI World Cup Driving ™ 2013 ha sempre usato il team di suo padre di castroni pezzati, ma dato che i cavalli sono piuttosto vecchi, ha tentato di rinnovare gradualmente il team durante le stagioni precedenti. De Ronde non era contento dei cambiamenti e, alla fine della scorsa stagione ha deciso di preparare un nuovo team di cavalli per gli indoor.

 

Il team di De Ronde ha concluso il percorso realizzato dal costruttore di percorso ungherese Gábor Fintha in modo sicuro. Il tracciato si è dimostrato impegnativo e si è rivelato più difficile di quanto era apparso inizialmente. Includeva parti tecniche insieme a linee veloci e gli errori sono stati fatti in punti diversi.

 

I fuochi d'artificio spettacolari che partivano come i piloti attraversavano il ponte han dato una dimensione extra al concorso.Questa è la prima volta che Koos de Ronde vince il concorso di guida di Coppa del Mondo FEI ™ a Budapest.

 

Impresa rischiosa

IJsbrand Chardon ultimo ad andare in gara ha utilizzato un cavallo diverso al timone rispetto alla gara della scorsa settimana a Stoccarda (GER). Chardon sapeva che De Ronde aveva guidato un giro veloce e netto e che aveva solo 1,82 secondi di vantaggio sul suo connazionale.

 

Purtroppo, la mancanza di esperienza del cavallo di timone ha causato un abbattimaento all'inizio del corso. Chardon ha deciso di prendere più rischi e andato ancora più veloce. Una seconda palla è caduta, questo lìha fatto scendere al secondo posto.

 

Il Driver di casa

 

Per József Dobrovitz Budapest è sempre uno spettacolo molto speciale dato che lui vive a soli 20 km di distanza a Vecsés. A Stoccarda sentiva che i suoi cavalli erano troppo potenti, così ha cambiato un cavallo leader e un cavallo di timone.

 

Dobrovitz eseguito due buoni turni davanti al pubblico di casa, ma un atterramento in ogni turno gli ha impedito di vincere. Dobrovitz, il cui padre Dobrovitz Sr è stato premiato in campo a Budapest per il suo 75 ° compleanno e il suo contributo alloallo sport degli attacchi, ha concluso al terzo posto.

 

Jolly

Il tedesco Georg von Stein era contento del suo quarto posto. Il campione nazionale in carica ha gareggiato sul terreno di casa a Stoccarda con un jolly dove ha chiuso al quinto posto. Il suo team, con due castroni lipizzani in testa, è rimasto invariato e lo ha portato al quarto posto a Budapest.

 

La Wildcard József Dobrovitz Jr ha utilizzato due nuovi cavalli e siè reso conto di quanto sia difficile p partecipare a concorsi interni con una squadra inesperta. 'Joci' era comunque soddisfatto della sua wild card e con il suo quinto posto.

 

Christoph Sandmann (GER) ha cambiato un cavallo leader dopo la prima gara di Budapest, ma mancava la velocità necessaria per un buon piazzamento ed è finito sesto. La Wildcard Márk Ozstertág (HUN), si è posizionato settimo.

 

Risultati FEI World Cup™ Driving, Budapest (HUN), 30 November 2014:

 

• Koos de Ronde (NED) 227,76
• IJsbrand Chardon (NED) 233,03
• József Dobrovitz (HUN) 239,34
• Georg von Stein (GER) 133,15
• József Dobrovitz jr. (HUN) 134,88
• Christoph Sandmann (GER) 137,42
• Mark Osztertág (HUN) 151,79

 

FEI World Cup™ Driving, classifica dopo 2 di 7 eventi:

1. IJsbrand CHARDON (NED): 14
2. Boyd EXELL (AUS): 10
3. Koos DE RONDE (NED): 10
4. Jozsef DOBROVITZ (HUN): 8
5. Christoph SANDMANN (GER): 7
6. Georg VON STEIN (GER): 3
7. Glenn GEERTS (BEL): 2


 

Cindy Timmer
Fonte: www.gruppoitalianoattacchi.it

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...