Nord Piave

Country Derby a Merano: successo FITETREC.

Entusiasmante campionato nonostante le condizioni atmosferiche.

fitetrec_logo.jpg

Entusiasmante finale del Country-Derby all'Ippodromo di Merano. Si è conclusa positivamente e con la soddisfazione di tutti i partecipanti, malgrado le condizioni atmosferiche non favorevoli il campionato Nazionale FITETREC-ANTE 2015 e Trofeo delle Regioni.


All'appuntamento tre regioni con i quadri tecnici e soprattutto giovani allievi dei centri ippici di Trentino Alto Adige, Veneto e Lombardia, per un totale di 59 binomi iscritti.


Accattivanti e difficoltosi i percorsi, disposti sul campo e nonostante il fondo appesantito dal maltempo, tutto si è svolto nel migliore dei modi, senza incidente alcuno. La vittoria migliore in queste competizioni agonistiche.
Per la competizione agonistica si conferma sul podio e domina la Categoria C 70 l'amazzone Antonia Muraro che sale sul podio di Merano al primo posto con Felix ( zero penalità ) e al secondo posto con Gibsy (4 penalità agli ostacoli ma una sola sul tempo). Terza sul podio in sella a Ninja ancora un amazzone, Chiara Marziali che gira netto ma lascia 5,5 sul tempo.


Nella C 80 ancora la classe e la determinazione di Antonia Muraro con Felix regolano la categoria con 1 penalità nei salti e 5 nel tempo, seconda posizione per Sara De Giorgis e Vyper de Courcel (1,0 - 5) e terza Chiara Marziali (7,5-0).
La categoria C 100 ha visto gli applausi e la vittoria per Cora Boselli sull'AAS Incantatu costanti nella prova più impegnativa. Per Boselli 11,5 penalità sul tempo ideale e 10 sugli ostacoli per uno score totale di 21,50 che le consegnano la medaglia d'Oro 2015. Seconda sul podio Martina Kaufmann e Riviera Rose, unico binomio che gira netto agli ostacoli ma 35 di penalità sul tempo e terzi Evelin Adang su Rubin 27,0 - 8 per un totale penalità di 35.

Redazione
Fonte: FITETREC

Commenti

EVENTI: leggi anche...