EcoPlus

Tutto pronto per la seconda edizione del CIAT "Castello di Sourches"

L'evento avrà luogo sabato 16 e domenica 17 settembre

_2017/chateau_de_sources.jpg
Il Castello di Sourches.
Fonte: chateaudesourches.com
_2017/concours_international_dattelage_de_tradition.jpg
Seconda Edizione del CIAT “Castello di Sourches” che avrà luogo a Saint Symphorien, in un edificio storico, un castello costruito tra il 1761 e il 1786 al centro di un parco di 90 ettari.
 
Il Castello di Sourches è circa venti chilometri a ovest di Le Mans. I giorni di sabato 16 e domenica 17 settembre corrispondono alle Giornate Europee dei Beni Culturali. La giuria sarà internazionale. Presieduta da Pierre de Chezelles, affiancato da Reinhold Trapp, Elizabeth Cartwright.
 
Il contesto, la cena di gala nelle tre grandi sale, la Routier in parte nel parco per un tratto di più di sei chilometri, ma anche nei villaggi circostanti, che sono molti ambienti interessanti, senza dimenticare la grande area ombreggiata riservata per i camion vicino al castello.
 
Castello di Sourches è anche un giardino d’inverno per più di 1500 specie di peonie da tutto il mondo piantate nel fossato asciutto.
 
Ultimo dettaglio,al castello di Sourches è prevista un’importante conferenza dal titolo “ TUTTI A BORDO! Viaggiare nel XIX secolo. Conferenza a due voci alle 10.30 sul tema del viaggio a cavallo nel XIX secolo tenuta da Daniel Roche, professore emerito al Collège de France, e Jean-Louis Libourel, “conservateur en chef honoraire du patrimoine”
 
Concorrenti del Team Italia in gara Fiorenzo Erri ed Edgardo Goldoni.

Redazione
Fonte: Gruppo Italiano Attacchi

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...