Cover Technology
Cavalli a Roma: successo dello Sport Amatoriale Attacchi

Cavalli a Roma: successo dello Sport Amatoriale Attacchi

Una grande kermesse degli Attacchi a Roma nei giorni 17-18-19 Febbraio con il Gruppo Italiano Attacchi, che ha rappresentato una delle attrazioni della Fiera, con tre giorni di gare e l'assegnazione del 2°Trofeo Cavalli a Roma.

attacchi-cavalliaroma-1(2).jpg
Alvaro Pitocco, vincitore nella Cat. Pariglie

Grande successo della manifestazione sportiva amatoriale in Fiera a "Cavalli a Roma": due manche per il venerdì e il sabato e tappa e classifica finale alla domenica: 21 equipaggi, di cui 13 singoli, 2 pariglie pony e 6 pariglie cavalli si sono disputate il podio per l’ambitissimo Trofeo SPORTATTACCHIGIA .

La manifestazione è inserita nell’ambito del Trofeo GIA intitolato a Francesco Mattavelli , storico socio recentemente scomparso, al quale la nostra Associazione ha voluto rendere omaggio istituendo il premio per la migliore performance sportiva amatoriale dell’anno.

Nei tre giorni di gara cavalli e carrozze si sono cimentati su 3 distinti percorsi, disegnati da Alessandra Gerardini e sistemati in campo da David Giorgi e Deris De Gasperi, costituiti ciascuno da 22 porte e da un ” labirinto”, con entrate multiple, che obbligavano i concorrenti a volte di precisione e i groom a spostamenti sulla carrozza in velocità.

Pubblico esuberante e copioso, tifo per i driver, tante foto e riprese e commenti a caldo dei concorrenti, una volta ultimata la propria prova, tutti molto positivi.

Non sono mancati i giovanissimi, come l’unica signora alle redini lunghe Eleonora Appolloni, che si è distinta alla guida di una pariglia pony.
Anche gli “esordienti” si sono fatti apprezzare: Paolo Toti, Valerio Bruno Stradaioli, Pietro Ciacciulli  hanno manifestato grande spirito sportivo, molta grinta nonché abilità di guida.

Ovviamente non potevano mancare anche driver più esperti da Pasquale Pisani, vincitore anche a Verona, a Massimo Arcioni, presente in tanti internazionali ed in un Campionato del Mondo.

Nella Categoria Cavalli Singoli vince Pasquale Pisani, che ha chiusole 3 performance sempre al 1° posto, seguito da Andrea Montemurro, al 3° posto Massimo Arcioni.                                                            

Primo classificato della Categoria Pariglie Pony Paolo Silvestrini, mentre Eleonora Appolloni è 2° classificata sul podio finale.

La classifica finale della categoria Pariglie Cavalli vede al 1° posto Alvaro Pitocco, seguito da Alfonso Salsano (2°) e Pietro Ciacciulli (3°).

Giornate indimenticabili per tutti, come ha dichiarato il direttore di campo Mirko Belli, (coadiuvato da Brando Casciotta e da Tristano Rambaldi), che ha diretto lo svolgimento delle prove e la ricostruzione delle porte e degli ostacoli divelti dai driver.

Presente anche il Presidente, Enzo Calvi, che ha premiato i vincitori, durante la Cerimonia di Premiazione in campo, tra gli applausi del pubblico e la felicità degli atleti che hanno sflilato nel classico giro d’onore, che è stato anche un convinto arrivederci alla edizione 2018!

Redazione
Fonte: Gruppo Italiano Attacchi

Commenti

EVENTI: leggi anche...