Cover Technology
Cavalli a Roma: inaugurato l'evento della Capitale

Cavalli a Roma: inaugurato l'evento della Capitale

Al via oggi il Fixdesign International Show Jumping con i primi vincitori di categoria della giornata del 17 Febbraio.

Inaugurazionecavalliaroma2017-1.JPG

Questa mattina, alle ore otto, sono scesi in campo i primi 49 binomi del Salto Ostacoli che, nel Padiglione 3, hanno ufficialmente aperto le danze della seconda edizione romana del Fixdesign International Show Jumping.

Il concorso internazionale indoor CSI2*/CSI1* firmato Fixdesign Horseriding è ospite, fino a domenica 19 febbraio, della manifestazione Cavalli a Roma – Salone dell’Ippica e dell’Equitazione, all’interno del polo fieristico di Roma Fiumicino.

Ad annunciare i vincitori della categoria CSI1* H115 a tempo, sulle note dell’inno di Mameli, sono state le voci dei due speaker ufficiali del concorso: Carlo Rotunno e Philippe Le Jeune Jr. Il podio più alto è andato all’amazzone Gabriella Bastelli in sella a Quasar Du Houssoit; piazza d’onore per Lucrezia Ferigo e Omey Cove; al terzo posto il binomio Diego Canapini/Lussy Di Domma Olimpia.

Nella seconda prova della mattinata, il CSI1* H120 a tempo, si sono distinti Alessia Nicole Romane Deborto in sella a Coccaburra, in prima posizione, seguita da Benedetta Fusco con Ardo J, in seconda, e da Martina Franco su Akuma, in terza.

La giornata di apertura della manifestazione ha avuto il suo momento clou con la cerimonia di inaugurazione che si è svolta alla presenza delle autorità e dei due testimoni del Fixdesign International Show Jumping: la Young Rider Giulia Levi e il cavaliere Senior Filippo Bologni.

Dopo il tradizionale taglio del nastro, ospiti e rappresentanti delle istituzioni hanno visitato i vari Padiglioni della Fiera, location delle diverse discipline equestri e dei numerosissimi espositori.

Si è invece concluso al suono della Marsigliese il CSI1* H130 a barrage consecutivo vinto dall’amazzone francese Ramatou Ouedrago in sella a Ogalo. Secondo gradino del podio per la greca Anna Sophia Danalis con Prelude De La Roque e terza posizione per l’italiana Ludovica Privitera su Perla De Monterra.

ClassHorseTV è partner ufficiale del concorso con una postazione dedicata allo studio arricchito da interviste ai cavalieri, live show, curiosità e report sul mondo equestre.

La programmazione comprenderà la spettacolare Sei Barriere ad altezze progressive, il Piccolo GP e naturalmente l’atteso Gran Premio 145 di domenica 19, valido ai fini della FEI Longines Ranking – gruppo D.

Tutte le gare saranno trasmesse in LIVE streaming sui siti www.classhorse.tv e www.fixdesignhorses.it, mentre le 3 gare grosse, di cui sopra, andranno in onda IN ESCLUSIVA su ClassHorseTv - canale 221 di Sky – Tivusat55 e 148 digitale terrestre Lazio e Lombardia nei seguenti giorni: Piccolo Gran Premio, lunedì 20 febbraio dalle 21.00; Sei Barriere, martedì 21 febbraio dalle 21.30; Gran Premio, mercoledì 22 febbraio dalle 20.40.

In questa prima parte della giornata grande soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori del Fixdesign International Show Jumping per l’afflusso di visitatori che, come atteso, hanno occupato le tribune e tutti i tavoli elegantemente allestiti della zona buvette.

Per seguire le gare sui social:
INSTA: Fixdesign Horse Riding
INSTA: Poniamo Rivista
FB: Fixdesign Horse Riding
FB: Poniamo Rivista
FB: Cavalli a Roma - Salone dell'equitazione e dell'ippica Fiera di Roma

In allegato qui di seguito la programmazione dell'evento da poter scaricare.

Redazione
Fonte: Ufficio Stampa Fix Design International Jumping

Commenti

EVENTI: leggi anche...