Cover Technology

Cavalieri e "cowboy" insieme a Le Siepi

Presso lo storico circolo ippico alle porte di Milano Marittima (Ravenna), dal 27 al 29 luglio 2018, si sono incontrati due monti paralleli dell'equitazione: la monta inglese e quella americana

_2017/le_siepi_jane_richard_philips.jpg
Jane Richard Philips, in sella a Victorio des Grez, vincitori del GP de Le Siepi.
Foto: Elio Paganelli.
_2017/le_siepi_western.jpg
Un momento delle gare di monta americana.
Foto: Andrea Bonaga.
La monta inglese e quella americana sono due mondi paralleli dell'equitazione, che raramente si ritrovano nello stesso luogo e nello stesso momento. Accade in alcune grandi manifestazioni come Fiera Cavalli e in poche altre occasioni. E lo scorso fine settimana è accaduto presso le strutture de Le Siepi, lo storico circolo ippico alle porte di Milano Marittima
 
Così, mentre sui campi outdoor andava in scena un concorso nazionale di salto ostacoli a ‘cinque stelle’, a qualche centinaia di metri di distanza si poteva assistere alle evoluzioni del reining e respirare la tipica atmosfera della monta americana.
 
I ragazzi del Western, tutti di etá compresa tra i 6 e i 18 anni, si sono ritrovati a Le Siepi per partecipare al Youth Camp & Summer Show organizzato dall’Associazione Italiana Quarter Horse (Aiqh/Aqha).
 
Si è trattato di un’intera settimana di stage e clinic tenuti dai coach dell’Aiqh, alternati a momenti di divertimento e culminati nei due giorni di gare del week end.
 
Anche per il salto ostacoli il momento clou è arrivato nel fine settimana con lo spettacolare Gran Premio, che ha visto la vittoria della fuoriclasse elvetica Jane Richard Philips in sella a Victorio des Grez. Alle spalle dell’amazzone svizzera si sono piazzati Mirco Casadei su Gucci DV, secondo classificato, e Filippo Bologni su Diplomat, terzo.
 
Le gare a Le Siepi proseguono nel mese di agosto con la tappa del circuito Mipaaf e altri tre concorsi nazionali a ‘cinque stelle’.

Redazione
Fonte: Le Siepi

Commenti

EVENTI: leggi anche...