Nord Piave

Cavalcando la solidarietà a Piazza di Siena

É ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per il tradizionale appuntamento con Cavalcando la Solidarietà a Piazza di Siena 2016

cavalcando_solidarieta--piazza-siena.jpg

Nel cuore della straordinaria Villa Borghese, lo CSIO capitolino, considerato una delle massime espressioni sportive della penisola, giunge quest'anno all’ 84^ edizione mentre per Cavalcando la Solidarietà siamo alla 14^.


Sport ai massimi livelli insieme a iniziative a carattere sociale si svolgeranno dunque anche quest’anno in occasione dell’evento sotto l’egida della Federazione Italiana Sport Equestri e con il Patrocinio del CONI per esaltare, in uno scenario unico, l'incredibile valenza sociale e didattica del "Cavallo".


Il Cavallo per tutti, il Cavallo non come mezzo ma come compagno e come messaggio, bello e positivo, che esalta le proprie qualità di essere speciale nell'affiancare l'uomo nelle attività più disparate e che più di ogni altro incarna e rappresenta il concetto di "binomio" a tutto tondo.


"[...] l'uomo sarebbe rimasto uno schiavo, se il Cavallo non lo avesse reso un Re" come anche ai primi del ‘900 ci ha ricordato Elwyn Hartley Edwards: impossibile negarlo!


Gli operatori equestri di Villa Buon Respiro e i loro straordinari cavalli e pony Vi aspettano a Piazza di Siena insieme alla FISE per farVi conoscere le caratteristiche di questi nobili compagni dell’uomo e per il “Battesimo della Sella” che sarà preceduto da un percorso ludico e didattico. Un’emozione dedicati ai tanti visitatori "grandi e piccini" che durante le quattro giornate -dal 26 al 29 maggio- si avvicenderanno a Villa Borghese tra i sentieri culturali di Cavalcando la Solidarietà, in percorsi nei quali è possibile toccare con mano un universo Cavallo fatto di cultura, di didattica, di rispetto, di tecnica ma soprattutto di Amore... verso i cavalli ma in senso più ampio verso la vita, in tutte le sue forme, analogie e differenze.


In un'ottica di inter-Azione, che si fonde con il concetto moderno di integr-Azione negli Interventi Assistiti con gli Animali, trova la sua inequivocabile collocazione il Centro di Riabilitazione Equestre in forze al San Raffaele SPA e di Sport Equestri Assistiti di Villa Buon Respiro, perla dell'equitazione italiana in termini di formazione, modello esemplare di sport equestri integrati, in sella ai biondi Haflinger.


Non vi sono parole per descrivere l'emozione del Carosello di Villa Buon Respiro che, come da tradizione, concluderà anche questa Piazza di Siena e che viene puntualmente confermata dagli applausi calorosissimi e sempre spontanei di un grande pubblico cui tutti gli operatori ma soprattutto i ragazzi normodotati e diversamente abili di Villa Buon Respiro con i loro cavalli sono profondamente affezionati.


Un appuntamento imperdibile che mira a raccontare, attraverso i dati della quotidianità, l'apporto speciale che il Cavallo riesce a tradurre in valore aggiunto nella vita di ognuno di noi in determinate situazioni... perché in realtà è sacrosanta verità che "a Cavallo siamo tutti uguali!"


Un ringraziamento speciale alla Dott.ssa Eleonora di Giuseppe per averci creduto e supportato sin dai primi tempi e per aver ideato, insieme anche a Daniela Zoppi, questo format straordinario che è Cavalcando la Solidarietà.


Vi aspettiamo tutti a Piazza di Siena da giovedì 26 a domenica 29 maggio per un’altra indimenticabile edizione di "Cavalcando la Solidarietà".

Redazione
Fonte: Annalisa Parisi

Commenti

EVENTI: leggi anche...