EcoPlus

Attacchi GIA: in crescita l'interesse per l'amatoriale

Tanti i trofei invernali amatoriali organizzati dal Gruppo Italiano Attacchi in tutta Italia con un grosso aumento dei partecipanti.

AttacchiGIA-1.jpg
Carlo Mascheroni con Tiro a 4 in gara nell´Indoor SPORTATTACCHIGIA a Verolanuova (BS) AttacchiGIA-2.jpg
Luca Silvino con Pariglia in gara per il Trofeo SPORTATTACCHIGIA nel Centro ad Aprilia, C.I. Casali della Contessa. Foto: ©Francesco DORIA AttacchiGIA-3.jpg
Matteo Laera in gara a Castellaneta (TA) per il Trofeo Invernale SPORTATTACCHIGIA del Sud

Sono ripartiti i Trofei Amatoriali Invernali SPORTATTACCHIGIA 2017 nel Nord, nel Sud, che nel Centro, dove, peraltro, ad Aprilia già si era già disputata la prima tappa il giorno 12 Dicembre.

Circa 100 equipaggi, impegnati nelle gare amatoriali organizzate dal Gruppo Italiano Attacchi, sono una ulteriore conferma che lo Sport Amatoriale sta coinvolgendo sempre più praticanti ed anche un sempre più numeroso pubblico.

Questo è segno che l’attesa e l’interesse per gli appuntamenti amatoriali della stagione invernale è andata crescendo, perché offrono la possibilità a tutti: giovani e giovanissimi, esordienti ed esperti di mantenere allenati i cavalli, di provarne di nuovi, di cominciare senza ansie a cimentarsi nelle gare, con il vantaggio di avere, ove necessario, una struttura indoor a disposizione e, perché no, di divertirsi.

La formula dei Trofei, di norma, prevede 3 Tappe, ciascuna in due manche a tempo con ostacoli fissi e mobili; la classifica finale del Trofeo prevede l’assegnazione di punteggi, in base alle classifiche di Tappa, che vengono tarati in base al numero di partenti.


SPORTATTACCHIGIA NEL NORD

Ci spostiamo nel Nord Italia, dove un notevole successo hanno registrato le prime due tappe del Trofeo Indoor, ospitato nell’attrezzata struttura coperta del Centro Ippico Cascina San Giorgio a Verolanuova (BS).

Complessivamente più di sessanta gli equipaggi in gara nelle prime due bellissime domeniche, con tanto pubblico, che sarà pronto ad applaudire i concorrenti anche nella Finale in programma il 12 Marzo. Ben sei le Categorie, fra cui i Tiri a 4, e addirittura 10 i giovanissimi Junior in concorso! Momento toccante ed emozionante per tutti il via al Trofeo “Francesco Mattavelli” 2017 con la presenza del figlio Tiziano, che nella seconda Tappa ha partecipato con pariglia alla gara.

Con l’indizione di un Trofeo, intitolato a Francesco Mattavelli, il Gruppo Italiano Attacchi vuole dare il dovuto omaggio al grande Driver appassionato di Attacchi recentemente scomparso. L’obiettivo è quello di onorare e di tenere viva la memoria di colui, che è stato uno delle Grandi Personalità, che hanno fatto esistere la Disciplina degli Attacchi in Italia negli ultimi decenni.


SPORTATTACCHIGIA NEL CENTRO

A proposito dell’area del Centro parliamo dal circuito Caffè e Carrozze, a pieno titolo da quest’anno Trofeo SPORTATTACCHIGIA, che interessa in particolare i Soci del Lazio.

Tre le tappe in programma: la prima si è tenuta ad Aprilia, presso il Centro I Casali della Contessa, con quattordici concorrenti. Due manche su un percorso in erba magnifico e spettacolare, anche con passaggi in acqua, che incitavano alla competizione.

Cavalli in attacco singolo e in pariglia con carrozze marathon, alcuni arrivati anche dal Sud, hanno voluto cimentarsi in più manche mantenendo un costante standard migliorativo della performance.

Secondo appuntamento il 29 Gennaio nel prestigioso Centro Ippico della Tenuta S. Barbara, nei pressi del lago di Bracciano. In un luogo incantato per la natura e molto bene attrezzato per ogni sport equestre, si sono esibiti in una prova di abilità Singoli e Pariglie su un magnifico percorso, all’interno di un campo, predisposto con ostacoli fissi e porte che implicavano diverse volte e difficoltà.

Tuttavia, a riprova del costante incremento della capacità sportiva e della tenacia con cui gli equipaggi procedono all’allenamento, le penalità assegnate sono state davvero poche ed i tempi finali ottimi.

Eccezionale sarà la gara Finale comune, per entrambi i Trofei, a Roma, a Villa Borghese il 2 Aprile. La manifestazione sportiva, come lo scorso anno rientrerà nella Giornata a sostegno dei ragazzi autistici dal titolo “Cavalcando i l blu” alla quale il gruppo Italiano Attacchi aderisce per il secondo anno consecutivo.


SPORTATTACCHIGIA NEL SUD

Non sono mancati certo gli appuntamenti di Sport Amatoriale nel Sud Italia con il 2° Trofeo Invernale che si è aperto in Febbraio a Castellaneta (TA) presso il Centro Sportivo Laera, con 17 partenti fra Singoli e Pariglie, che proseguirà il 26 marzo a Fasano (BR), presso il centro Zizzi. Finale a Santeremo (BA), presso l’azienda Agricola Giampetruzzi il 30 Aprile, abbinata anche con un primo Concorso di Attacchi di Tradizione.


Il TROFEO FRANCESCO MATTAVELLI 2017

Verrà consegnato a fine stagione ai migliori Driver di ogni Categoria, che avranno il miglior punteggio, dato dalla somma dei risultati ottenuti nella partecipazione ai Trofei SPORTATTACCHIGIA, che si terranno su tutto il territorio Nazionale. Al Trofeo Francesco Mattavelli aderisce anche la FISE, Federazione Italiana Sport Equestri, che ha dato il suo Patrocinio.

Sono oltre 30 gli appuntamenti di sport Amatoriale del 2017 organizzati dal GIA, che, non solo stanno facendo “crescere” tanti giovani driver, ma anche divertire e gareggiare tanti esperti e, non ultimo, stanno facendo emergere addetti, segreterie, costruttori di percorso sempre più preparati puntuali e, soprattutto, volontari.

Redazione
Fonte: GIA - Notiziario 1/2017

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...