Nord Piave

5° Concorso Internazionale di Attacchi
di Tradizione a Lissago.

Per motivi di allerta meteo l'appuntamento previsto per il 3 - 4 Ottobre verrà spostato all'11 Ottobre.

concorso_internazionale_attacchi(1).jpg

Ormai un "classico" l'appuntamento d’autunno per la Tradizione: il 5°Concorso Internazionale di Attacchi di Tradizione al Borgo di Mustonate di Lissago, in provincia di Varese, un contesto di prestigio per questo immancabile evento.
Il Concorso, che si disputa secondo il Regolamento AIAT (Association Internationale d'Attelages de Tradition) si svolgerà su 3 prove: la Presentazione,il Percorso di Campagna e la prova di Abilità o di Maneggevolezza.


Per l'appuntamento d'autunno con l'Internazionale di Tradizione apertura alle 18.30 del Sabato, dopo l'accoglienza dei partecipanti e la ricognizione del Percorso di Campagna, con la Degustazione Sensoriale alla Barricaia del Puntale. A seguire cena per gli equipaggi iscritti al Concorso.


Forte delle collaborazioni con Associazioni e personalità del mondo europeo della Tradizione, il Gruppo Italiano Attacchi avrà ospiti d'eccezione: autorità locali, esperti del settore, stampa nazionale ed estera.


Domenica In campo Driver italiani e stranieri, Attacchi Singoli, Pariglie e Tiri a 4 per l’assegnazione del Trofeo di Tradizione GIA 2014 e del Trofeo Rossi d'Angera. A valutare gli equipaggi sarà una Giuria Internazionale composta da tre giudici AIAT. Presidente il Barone Christian de Langlade (FRA), affiancato da Pierre de Chezelles (FRA) e da Hartmuth Huber (GER).


Alle ore 9.00 la Prova di Presentazione seguita dal Percorso di Campagna, che si svilupperà per circa 12 Kilometri, con Passaggi Controllati da Commissari per valutare i Driver in alcune prove di Abilità.


Nel Pomeriggio il Percorso Coni metterà alla prova la destrezza dei guidatori. Musica e speaker accompagneranno il pubblico per tutto il giorno. .


Gran finale con premi a tutti i concorrenti ed ai primi classificati nelle varie Categorie, inoltre l'assegnazione del 5° Trofeo Rossi d'Angera e del 3° Trofeo GIA di Tradizione; infine Parata d’Onore.

Redazione
Fonte: Gruppo Italiano Attacchi

Commenti

ATTACCHI: leggi anche...