Equidomus

Ancora successi per i cavalli sardi

Prosegue a Tanca Regia la Settimana del cavallo in Sardegna: mercoledì tavola rotonda

CAVALLI_SARDI_SETTIMANA_CAVALLO.jpg

L’allevamento sardo continua a conquistare vittorie negli appuntamenti più prestigiosi: nel Campionato Italiano di 6 anni del Concorso Completo di Equitazione disputato a Montelibretti (Roma) medaglia d'oro per l’aviere Andrea Cincinnati con Olimpia de la Folgore, magnifica baia proveniente dall'allevamento della Folgore di Angelo Lai di Bonorva.

 

Olimpia de La Folgore è figlia dello stallone Tenor de la Cour e di Zirla. Al secondo posto agli ordini di Roberta Guenzani si è classificato un altro cavallo sardo, proveniente dall'allevamento di Francesco Correddu di Villanova Monteleone: Oberon di Val Litara, figlio della fattrice Brama di Val Litara e del grande Avenir dell'ex Istituto Incremento Ippico della Sardegna, per tanti anni primo nella classifica degli stalloni operanti in Italia con il record di somme vinte dai figli in attività agonistica. I due cavalli sono entrambi derivati anglo arabi e provengono da straordinarie linee genetiche materne.

 

Due vittorie che arrivano a distanza di pochi giorni dal successo in terra francese di Socu Deo, puledro anglo arabo figlio dello stallone King Size del Dipartimento di Ricerca per l'Incremento Ippico dell'Agenzia Agris Sardegna, che a Pompadour si è guadagnato il primo posto nella categoria dei due anni della Grande Semaine de l'Anglo arabe.

 

Intanto a Tanca Regia è entrata nel vivo la Settimana del Cavallo in Sardegna, organizzata dal Dipartimento di ricerca per l’Incremento Ippico, col Concorso di Completo-Tappa Assi che vede al via una quarantina di binomi. Domani mattina a partire dalle 8.30 la prova più attesa e spettacolare, quella del cross. Domani sera dalle 17,  nella sala convegni del "Dominario" della storica azienda di Abbasanta, tavola rotonda dal titolo “L’impiego del cavallo in Sardegna nel Concorso Completo di Equitazione: prospettive di valorizzazione e sviluppo”. Si discuterà proprio suo ruolo che il cavallo sardo svolge e potrà ancora meglio svolgere in futuro in questa suggestiva disciplina. Parteciperanno i cavalieri Stefano Brecciaroli, Marco Cappai, Andrea Cincinnati e l'amazzone Evelina Bertoli.

 

Venerdì, sempre nel centro addestramento di Tanca Regia, prenderà il via il 51° Premio Regionale Sardo del cavallo da sella dedicato ai cavalli di tre anni e mezzo, che vedrà la partecipazione dei migliori 110 soggetti isolani.

Redazione
Fonte: Dipartimento di Ricerca per Incremento Ippico

Commenti

ALLEVAMENTO: leggi anche...